24 Luglio 2024 04:37

Cerca
Close this search box.

24 Luglio 2024 04:37

Imperia: distributori automatici di sigarette spenti per un attacco hacker. L’allarme scattato nella serata di ieri/Il caso

In breve: Iniziativa di matrice anarchica

Un attacco hacker ha costretto i gestori delle tabaccherie a mettere fuori servizio i distributori automatici di sigarette. L’allarme è scattato nella serata di ieri quando su alcuni distributori sono comparse scritte riferite all’annullamento della detenzione 41 bis, il cosiddetto “carcere duro” per l’anarchico Alfredo Cospito.

Iniziativa di matrice anarchica

L’attacco ha riguardato in modo particolare il circuito Laservideo, i cui responsabili hanno subito inviato messaggi ai gestori, invitandoli a spegnere le macchinette. Sembra invece che altri circuiti dello stesso tipo non siano stati colpiti.

A quanto sembra, in alcuni casi i distributori automatici non accettavano più le carte per gli acquisti e in altri addirittura ponevano in vendita i pacchetti di sigarette a pochi centesimi, con enorme danno economico per gli esercenti in caso di acquisto da parte degli avventori.

 

Condividi questo articolo: