17 Giugno 2024 06:40

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 06:40

Elezioni Imperia: Rita Elena (Insieme con Claudio Scajola Sindaco). “Per una città più pulita, prospera, viva, sicura, solidale e futura”

In breve: Rita Elena, candidata nella lista INSIEME con Claudio Scajola Sindaco, interviene per una città "più pulita, prospera, viva, sicura, solidale e futura".

Rita Elena, candidata nella lista INSIEME con Claudio Scajola Sindaco, interviene per una città “più pulita, prospera, viva, sicura, solidale e futura”.

Elezioni Imperia: Rita Elena (Insieme con Claudio Scajola Sindaco)

“Domenica 14 e lunedì 15 maggio saremo chiamati a rinnovare il governo della città. Date fondamentali per tutti noi invitati ad esercitare il nostro impegno sociale attraverso l’esercizio del voto.

Sono Rita Elena candidata nella lista INSIEME e faccio miei gli obiettivi del Sindaco Scajola per una città sempre più PULITA, PROSPERA, VIVA, SICURA, SOLIDALE e FUTURA.

Mi occupo di servizi sociali e come naturale mi riconosco in SOLIDALE e VIVA.

  • SOLIDALE “Imperia in questi anni è stata accanto ai più deboli e a chi è rimasto indietro”
  • VIVA “Imperia è una città che ha ritrovato il gusto di gioire e stare insieme”
    Sono abituata a vivere in mezzo alla gente, a percepirne le difficoltà – continua Rita Elena – ho cinque progetti importanti che a mio giudizio potranno incidere favorevolmente sulla qualità della vita di molte persone.
  • L’EMPORIO SOLIDALE, per aiutare le famiglie e le persone in difficoltà attraverso l’erogazione di carte di credito prepagate gestite dai servizi sociali del Comune che permettano ai meno abbienti di poter fare la spesa all’interno del supermercato a prezzi calmierati;
  • La CULLA per la VITA. Una struttura pensata per le mamme in difficoltà dove poter lasciare i neonati in totale sicurezza e anonimato. Un luogo facilmente raggiungibile dotato di riscaldamento, una chiusura di sicurezza, e un presidio medico di controllo sempre presente;
  • Un aiuto per le PERSONE SENZA FISSA DIMORA attraverso una casa gestita in collaborazione tra i servizi sociali del Comune e la Caritas che permetta a chi si trova a vivere per strada di poter contare su una struttura sempre aperta dove potersi riparare dalle intemperie, lavarsi, consumare un pasto caldo, riposarsi, trovare vestiti puliti e dormine in un vero letto;
  • Una SPIAGGIA COMUNALE. Per le vacanze al mare a misura di bambino, dove la sicurezza è al primo posto. Un ambiente ludico per famiglie con più spazio tra gli ombrelloni per divertirsi, e presenza di giochi colorati. Ingresso al mare facilitato con assistenza di bagnini, animatori, personale di sostegno qualificato e una struttura dove poter riscaldare biberon, cambiare pannolini e allattare;
  • E una SALA PROVE, a disposizione di tutte le realtà musicali di Imperia. Dove gruppi, solisti e orchestre giovanili possano finalmente provare a piacere i loro pezzi usufruendo di una struttura attrezzata a norma di legge.

L’unico orizzonte possibile è quello che comprende l’inclusione. Servizi ed attenzione per i più deboli, gli indifesi e le minoranze. Bambini, giovani, disabili, anziani e il popolo multietnico che con la propria diversità arricchisce la nostra società.

In fondo l’appartenenza ad una comunità si consolida con il tempo agendo attraverso la sfera più intima e personale di ognuno di noi, e quando il Sindaco Scajola mia ha chiesto se me la sentissi di rimettermi a disposizione per la mia cittàconclude Rita Elena – la risposta è stata immediata, SI. Un impegno quotidiano per ciò che conta davvero. La mia gente”.

Condividi questo articolo: