22 Maggio 2024 03:14

Cerca
Close this search box.

22 Maggio 2024 03:14

Cervo: Comunità Energetica Rinnovabile, giovedì 18 maggio l’assemblea informativa

In breve: Possono far parte della Comunità Energetica Rinnovabile privati cittadini, le famiglie, le aziende, gli enti pubblici, gli enti territoriali e le associazioni. La partecipazione è aperta e basata su criteri oggettivi, trasparenti e non discriminatori.

I Comuni di Cervo, Villa Faraldi e Diano San Pietro invitano la cittadinanza a partecipare a delle assemblee informative sul tema della Comunità Energetica Rinnovabile.

Le assemblee si terranno il 18 maggio alle ore 21,00 presso il Centro Culturale Fritz Roed di Villa Faraldi e il 19 maggio sempre alle ore 21,00, presso Palazzo Viale, in Via G. Marconi 8, a Cervo.

Saranno illustrati i vantaggi per chi aderisce alla Comunità Energetica Rinnovabile (C.E.R.), promossa dai tre comuni di Cervo, Villa Faraldi e Diano San Pietro.

Si contribuirà così alla transizione energetica ottenendo un risparmio economico, benefici ambientali e per la comunità locale. Si può aderire al Progetto compilando la Manifestazione d’interesse già nell’assemblea.

Le adesioni non sono al momento vincolanti e non costituiscono proposta contrattuale. E’ utile avere con se i dati dei propri consumi elettrici dell’anno 2022.

L’invito che parte dai tre Comuni è esteso comunque a tutti i cittadini del Golfo (San Bartolomeo, Diano Marina, parte di Diano Castello) che sono collegati alla Cabina Primaria che si trova nel Comune di Cervo.

Si può approfondire il tema e aderire al progetto compilando la manifestazione d’interesse anche nei seguenti modi: modulo online nel sito di META Srls (https://cer4you.it/sample-page-4/) ritirare e consegnare il modulo cartaceo presso il comune di appartenenza.

Per ulteriori informazioni si possono consultare i siti dei Comuni o il sito cer4you.it

L’area interessata dalla CER comprende i comuni di Cervo, Villa Faraldi, Diano San Pietro, Andora, Diano Marina e parte del comune di Diano Castello.

Cervo: Comunità Energetica Rinnovabile, giovedì 18 maggio assemblea informativa

Cosa è una CER?

La CER è un’associazione di persone, aziende, enti che si uniscono tramite un’adesione libera e volontaria in un soggetto giuridico (la Comunità), con l’obiettivo di produrre, consumare, scambiare e gestire l’energia elettrica prodotta attraverso uno o più impianti energetici locali (fonti rinnovabili).

Possono far parte della Comunità Energetica Rinnovabile privati cittadini, le famiglie, le aziende, gli enti pubblici, gli enti territoriali e le associazioni. La partecipazione è aperta e basata su criteri oggettivi, trasparenti e non discriminatori.

“Il caro bollette luce e gas conseguente anche alla crisi del conflitto Russia-Ucraina e alla dipendenza energetica del nostro Paese – spiega Lina Cha, Sindaco di Cervo – ha sollecitato risposte necessarie ed urgenti verso la transizione ecologica prevista dal PNRR e dal prossimo bando che verrà pubblicato a breve. Abbiamo necessità di coinvolgere i cittadini quali utenti finali rendendoli consapevoli di tutti i vantaggi sottesi alla creazione di una Comunità Energetica locale partendo dal fatto che Cervo è dotata di cabina primaria e che su tale cabina converge buona parte del bacino dianese e andorese. Ovviamente i vantaggi del Bando sono anche per i Comuni al di sotto dei 5000 abitanti. Per questo i tre Comuni di Cervo, Diano San Pietro e Villa Faraldi si stanno muovendo sinergicamente per sostenere la nascita della Comunità Energetica nel Golfo dianese”.

Condividi questo articolo: