3 Marzo 2024 16:12

Cerca
Close this search box.

3 Marzo 2024 16:12

Imperia: San Lazzaro, al via bando per gestione nuovo impianto sportivo e bar. Ecco come partecipare

In breve: Al via il bando per l'affidamento in concessione della gestione del nuovo impianto sportivo complementare pubblico con annesso bar in località San Lazzaro.

Al via il bando per l’affidamento in concessione della gestione del nuovo impianto sportivo complementare pubblico con annesso bar in località San Lazzaro.

Imperia: San Lazzaro, al via bando per gestione nuovo impianto sportivo e bar

L’amministrazione comunale ha dato il via alla gara mediante procedura aperta per l’individuazione di un soggetto a cui affidare in concessione la gestione del nuovo impianto sportivo e il bar annesso in zona San Lazzaro.

Come si legge nella determina, il valore presunto della concessione per 12 anni è pari a 2.223.183,16 euro. L’importo posto a base di gara su cui effettuare l’offerta economica al rialzo è di 5.000 euro all’anno, oltre IVA, comprensivo del canone di concessione demaniale pari a 3.377,55 euro, oltre all’imposta regionale pari al 25% del canone stesso e relativi adeguamenti annuali previsti dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili.

L’appalto ha una durata di 6 anni  prorogabili alla scadenza per ulteriori 6 anni.

L’affidamento comprende:

  • la gestione funzionale dell’impianto sportivo
  • l’allestimento all’interno dell’impianto sportivo del locale destinato a bar con annesso dehor, comprensivo delle dotazioni tecniche necessarie all’espletamento del servizio.
  • lo svolgimento dell’attività di bar.

In particolare, il Comune di Imperia intende perseguire le seguenti finalità di pubblico interesse:

  • ricercare la massima qualità nella conduzione dell’impianto sportivo e nell’organizzazione delle attività, a tutela preminente dei fruitori dei servizi;
  • garantire il più ampio, completo ed equo uso dell’impianto coniugando il massimo della funzionalità con il massimo della fruibilità, in relazione alle diverse tipologie di utenza e alle diverse caratteristiche delle attività;
  • favorire e promuovere l’attività sportiva, ricreativa, aggregativa e sociale per la cittadinanza e per l’associazionismo territoriale;
  • consentire l’uso delle strutture in maniera ottimale, senza discriminazioni, con trasparenza e imparzialità;
  • valorizzare la struttura sportiva;
  • mantenere in costante efficienza impianto e strutture.

Sono ammessi a partecipare alla procedura gli operatori economici elencati all’art. 45 del d.lgs 50/2016. Possono partecipare i soggetti singoli e raggruppati, anche se non ancora costituiti, in possesso dei requisiti previsti dalle normative in vigore per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Il servizio bar deve essere sempre garantito nei giorni e negli orari di seguito indicati:

  • N 6 GIORNI DELLA SETTIMANA
  • DA OTTOBRE A MAGGIO ALMENO N. 4 ORE di apertura
  • DA GIUGNO A SETTEMBRE: ALMENO N. 8 ORE di apertura

Gli orari di apertura dell’impianto sportivo saranno definiti in sede di offerta dal Concessionario, fermo restando che non potranno in ogni caso essere inferiori a quelli indicati dall’Amministrazione Comunale
con deliberazione della Giunta Municipale n°80 del 02.03.2023 ovvero:

  1. N 6 GIORNI DELLA SETTIMANA
  2. DA OTTOBRE A MAGGIO: dalle 10.00 alle 18.00
  3. DA GIUGNO A SETTEMBRE: dalle 9.30 alle 22.00

 

Condividi questo articolo: