19 Luglio 2024 01:17

Cerca
Close this search box.

19 Luglio 2024 01:17

Furti: rapinatore seriale 41enne arrestato dai Carabinieri. Tra le vittime anche una donna anziana e un esercizio pubblico

In breve: Nelle prime ore di questa mattina, i Carabinieri di Sanremo hanno dato esecuzione al Provvedimento, rintracciando lo straniero presso la Casa Circondariale di Torino, dove nel frattempo è stato ristretto per altra causa.

I Carabinieri della Compagnia di Sanremo hanno eseguito questa mattina un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal Tribunale di Imperia nei confronti di un quarantunenne tunisino, irregolare sul territorio nazionale e già ristretto presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, in quanto ritenuto responsabile di due rapine commesse nel centro matuziano il 23 febbraio ed il 4 marzo scorsi.

Sanremo: rapinatore seriale arrestato dai Carabinieri

Il primo episodio, risalente alla terza decade di febbraio, si era verificato in via Rivolte San Sebastiano, durante il quale l’uomo, dopo essersi avvicinato al proprietario di un esercizio pubblico con il pretesto di chiedergli un’informazione, riusciva ad afferrargli la collana che quest’ultimo aveva al collo. Ne era nata una breve colluttazione, durante la quale il negoziante aveva avuto la peggio e lo straniero era riuscito ad appropriarsi della collana e poi a dileguarsi per le vie del centro.
Nel secondo episodio, invece, verificatosi sempre a Sanremo meno di dieci giorni dopo, l’uomo aveva adocchiato una donna di ottantasei anni che passeggiava con un’amica lungo via Saccheri. Anche in questa circostanza l’indagato riusciva a strappare una collana d’oro dal collo dell’anziana vittima, strattonandola e facendola cadere a terra, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Le indagini, condotte dalla Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Sanremo, hanno permesso in entrambi i casi di reperire una serie di gravi indizi di colpevolezza a carico del quarantunenne tunisino, consentendo la formulazione di una solida ipotesi accusatoria condivisa dall’Autorità Giudiziaria di Imperia che nei giorni scorsi ha emesso un provvedimento di Custodia Cautelare in carcere nei suoi confronti.

Nelle prime ore di questa mattina, i Carabinieri di Sanremo hanno dato esecuzione al Provvedimento, rintracciando lo straniero presso la Casa Circondariale di Torino, dove nel frattempo è stato ristretto per altra causa.

Condividi questo articolo: