18 Aprile 2024 15:52

Cerca
Close this search box.

18 Aprile 2024 15:52

TREMILA VISITATORI HANNO AFFOLLATO LA PRIMA GIORNATA DI “IMPERIA SGRUNT”/IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI

In breve: le quasi interminabili hanno stremato i disegnatori durante le sessioni di disegni e firme. I professionisti, abituati a questo e altro, non si sono risparmiati, hanno accontentato tutti, sempre con la battuta e il sorriso pronti

image

Un successo la prima giornata di Imperia sgrunt!-comics, games e mugugni, inaugurata ieri mattina a Imperia. Quasi tremila visitatori hanno affollato gli stand sulla banchina, le mostre in biblioteca e da Canna e Ramella, l’area giochi. File quasi interminabili hanno stremato i disegnatori durante le sessioni di disegni e firme. I professionisti, abituati a questo e altro, non si sono risparmiati, hanno accontentato tutti, sempre con la battuta e il sorriso pronti.
Le conferenze sono state seguite con più attenzione e da un pubblico più folto in orario dopo spiaggia.
La sera Gibba, il decano dei cartoonist, insieme a Paolo di Girolamo, Maurizio Fiorentini, Greta Bonetti, Dino Manetta e Sergio Faiella ha rievocato gli esordi del cinema d’animazione in Italia, quando Gibba scoloriva le lastre radiografiche per trasformarle in lucidi. Il vecchio animatore ha incantato il pubblico con un’aneddotica ricchissima su Fellini, Nino Rota, attori, disegnatori dei tempi d’oro del cinema italiano. I due doppiatori che partecipavano alla conferenza hanno parlato di un mestiere difficile, stressante, ma sempre affascinate anche quando diventa routine.
Nel tardo pomeriggio il pubblico si è diviso -a malincuore- tra la conferenza in Comune di Frederic Volante, che ha parlato del Fantastico nel fumetto realistico insieme a Joseph Viglioglia e Sergio Giardo e quella in biblioteca di ViktorLazlo88, lo youtuber più prolisso della storia -40 minuti a video- che ha abbagliato un pubblico di ragazzi che lo hanno mitragliato di domande anche dopo la fine della conferenza, seguendolo in ogni dove. La qualità delle conversazioni, che passavano dal cinema all’animazione, alla letteratura era molto alta. I giovani lettori esistono ancora!
Il programma di oggi prevede ancora workshop in biblioteca, sessioni di disegno e firme nell’Artist’s place e attività (intensa) nello spazio giochi a cura dello Stregatto.

Le conferenze di oggi:
alle 10 nell’ex palazzo civico in piazza Dante, Munch before Munch: Leo Lagorio presenta Giorgia Marras, l’autrice della graphic novel;
alle 11.30 nella sala congressi della biblioteca Graphic & internet, chiacchierata con la youtuber Fraffrog;
alle 15.00 nell’ex palazzo civico Gulp! Sceneggiare fumetti con Massimiliano Valentini, Davide Caci, Roberto Gagnor e Giuseppe Peruzzo;
alle 17 nella sala studio della biblioteca verranno premiati i partecipanti al contest cosplay La notte dei nerdivori
alle 17.30 nella sala congressi della biblioteca Tra vignette e film, io e Fellini: la testimonianza di Renato Cortesi, interrogato da Orlando Botti.

Condividi questo articolo: