17 Aprile 2024 13:44

Cerca
Close this search box.

17 Aprile 2024 13:44

Diano Marina: rifiuti, il gruppo Diano Domani punge l’amministrazione Za Garibaldi. “Solo il 44% di raccolta differenziata. Nostro il comune peggiore del Golfo Dianese”

In breve: Così in una nota il gruppo di opposizione Diano Domani, cui fa capo il Consigliere Comunale Francesco Parrella. 

“Anche in riferimento ai dati provinciali riferiti all’anno 2022 sulla raccolta differenziata Diano Marina si distingue, purtroppo, in negativo. Con solo il 44%, ancora ben lontano dalla percentuale minima di Legge (65%), il nostro comune è il peggiore del Golfo Dianese e uno dei peggiori su base provinciale – Così in una nota il gruppo di opposizione Diano Domani, cui fa capo il Consigliere Comunale Francesco Parrella. 

“Alle promesse dell’Assessore Feltrin, a cui da inizio legislatura contestiamo un servizio carente, insufficiente e insoddisfacente, si somma nuovamente una penale di quasi 20.000 euro che i Dianesi dovranno pagare in aggiunta ad una Tari già aumentata nel corso dell’ultimo anno.

Non sono bastati evidentemente i servizi aggiuntivi e tutte le parole che Sindaco e Assessore ci hanno propinato nei numerosi consigli comunali nei quali abbiamo portato all’attenzione dell’opinione pubblica questa problematica. Diano Marina è sporca, carente di spazzamenti e di lavaggi su strade e marciapiedi: un biglietto da visita pessimo e, evidentemente, anche sempre più caro.

Un’altra vergogna per Za e compagni che invece di giocarsi le poltrone per le prossime elezioni provinciali potrebbero provare intanto a non ricevere penali proprio dalla Provincia, ma che dovranno pagare i cittadini”.

Condividi questo articolo: