18 Giugno 2024 15:20

Cerca
Close this search box.

18 Giugno 2024 15:20

Imperia: code autostrada, la CNA lancia una petizione online. “Per chiedere gratuità tratto Autofiori ai cittadini liguri”

In breve: La CNA Imperia, rappresentata dal Segretario Luciano Vazzano e dal dirigente Luca Aschei, non si ferma alle parole passa all'azione

La CNA Imperia, rappresentata dal Segretario Luciano Vazzano e dal dirigente Luca Aschei, non si ferma alle parole passa all’azione. La petizione annunciata sui media, ora su Change.org, è la “risposta concreta alle sfide quotidiane che i residenti liguri affrontano sulla tangenziale A10, conosciuta come Autofiori. L’obiettivo è quello di far sedere ad un tavolo le diverse componenti e iniziare una discussione che consenta di capire quali provvedimenti prendere nell’immediato e nel futuro”.

Autofiori: eliminazione del pedaggio dell’autostrada per i Liguri. La petizione della CNA

ALZIAMO LA NOSTRA VOCE!
Basta silenzio, basta sottostare! La Liguria non può più permettersi di rimanere in silenzio. In un’epoca in cui la viabilità e le spese connesse rappresentano un nodo cruciale, è giunto il momento di far sentire la nostra voce. La petizione su Change.org è il nostro strumento democratico per unire le forze e influenzare positivamente le istituzioni competenti.
IL NOSTRO COLLEGAMENTO ESSENZIALE
“La tangenziale”, e non l’autostrada, è il nostro principale collegamento stradale, una parte insostituibile della vita quotidiana dei liguri. Da Ventimiglia a Genova, è la strada che percorriamo per lavoro, per riunirci con la famiglia e per condurre le attività quotidiane. Tuttavia, con gli aumenti recenti delle tariffe autostradali, i costi degli spostamenti sono diventati insostenibili per molti.
CHIEDIAMO UN CAMBIAMENTO CONCRETO
Questa petizione non si limita a sollevare il problema, ma propone una soluzione concreta. Chiediamo che l’Autostrada A10 diventi gratuita per pendolari, professionisti, trasportatori, lavoratori, commercianti e artigiani che ne fanno affidamento. È giusto che i residenti della Liguria abbiano accesso libero e senza costi aggiuntivi alla “tangenziale”, l’arteria vitale della nostra regione.
LA NOSTRA VOCE CONTA, FIRMA ORA!
Firmare la petizione su Change.org è semplice e gratuito. Ognuno di noi ha il diritto di esprimere la propria opinione e contribuire a un cambiamento positivo nella nostra comunità. La raccolta firme è il primo passo, ma la forza collettiva dei liguri può portare a un cambiamento effettivo.
CONDIVIDIAMO E LAVORIAMO INSIEME
Condividiamo questa petizione con amici, familiari, colleghi e tutti coloro che condividono il desiderio di rendere l’Autostrada A10 gratuita per i liguri. Unisciti a noi per un futuro in cui la “tangenziale” sia accessibile a tutti senza oneri finanziari aggiuntivi.
UNIAMO LE FORZE PER DIFENDERE I NOSTRI DIRITTI
Luciano Vazzano invita associazioni di categoria, istituzioni locali e cittadini a unirsi, sottolineando che questa non è una battaglia politica, ma una lotta giusta e trasversale che coinvolge tutti. Uniamoci per difendere i nostri diritti!

C.S.

Condividi questo articolo: