23 Luglio 2024 11:36

Cerca
Close this search box.

23 Luglio 2024 11:36

Imperia: Carabinieri, consegnata la Medaglia Mauriziana al Luogotenente C.S. Roberto Puddu

In breve: Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Imperia ha consegnato la “Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare” al Luogotenente C.S. Roberto Puddu

Questa mattina, negli uffici della Caserma “Somaschini”, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Imperia, Colonnello Marco Morganti, ha consegnato la “Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare” al Luogotenente C.S. Roberto Puddu, adesso in congedo e già Comandante della Stazione Carabinieri di Vallecrosia (IM).

Il Luogotenente C. S. Roberto Puddu, cinquantottenne originario di Torino, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1987 e, terminato il corso da Carabiniere, dopo una parentesi presso la Stazione Carabinieri di Basovizza (TS), ha intrapreso la carriera di sottufficiale frequentando il biennio di formazione presso l’istituto militare, prima a Velletri e poi a Vicenza.

Terminati gli studi è stato destinato al Comando Compagnia di Bordighera dove ha messo a disposizione le sue competenze sia presso il Comando Stazione di Bordighera, sia presso il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia rivierasca, ricoprendo, dal 2007 al 2016 il ruolo di Comandante dell’Aliquota Radiomobile.

Nel 2016 è stato trasferito alla Stazione di Vallecrosia quale Comandante, divenendo punto di riferimento per i militari, per i superiori e per i cittadini, ricoprendo il delicato incarico con elevata professionalità sino al 1° agosto 2023, data in cui, avendo maturato i requisiti, ha chiesto e ottenuto di essere collocato in congedo.

Durante la cerimonia, il Colonnello Marco Morganti ha colto l’occasione per ricordare che la Medaglia Mauriziana riportante l’effige ed ispirata al sacrificio del ben noto alla comunità imperiese san Maurizio martire, fu istituita già nel 1839 da Carlo Alberto di Savoia Re di Sardegna e poi reintrodotta nell’ordinamento della Repubblica Italiana nel 1954.

La Medaglia rappresenta una delle più alte ed ambite Onorificenze che possono essere conferite a chi presta servizio nelle Forze Armate ed è concessa dopo un iter piuttosto articolato con Decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro della Difesa e solo ed esclusivamente a quegli Ufficiali e Sottufficiali che hanno prestato dieci lustri di servizio militare computato con particolari parametri, primi tra tutti il Comando ed il particolare merito nelle valutazioni caratteristiche.

Condividi questo articolo: