17 Aprile 2024 14:06

Cerca
Close this search box.

17 Aprile 2024 14:06

Diano Marina: la storia di Tartina, la gatta del quartiere investita da un’auto. “Amata da tutti, una coppia di turisti veniva apposta per lei. Ci mancherà”

In breve: Diano Marina: la storia di Tartina, la gatta del quartiere investita da un'auto

“Tartina era la gatta di tutto il quartiere, ci veniva incontro con i suoi meravigliosi occhi verdi e il suo “miao”, ed era amata da tutti noi del quartiere e dai turisti. Oggi non c’è più perché è stata investita da una macchina che non ha provato neanche a frenare”. Queste le parole amareggiate dei residenti di un quartiere di Diano Marina per ricordare la gattina Tartina.

Diano Marina: la storia di Tartina, la gatta del quartiere investita da un’auto

“Lei era Tartina una gatta che viveva nel giardino di un condominio a Diano Marina. Tartina era la gatta di tutto il quartiere, ci veniva incontro con i suoi meravigliosi occhi verdi e il suo “miao”, ed era amata da tutti noi del quartiere e dai turisti.

Tartina amava tutti noi. Non era una semplice gatta lei, era speciale. In tutti questi anni è riuscita a far fare amicizia a tantissime persone, è riuscita a far amare i gatti a chi non li amava. Una coppia di turisti veniva apposta a Diano per lei.

Quanta gente si fermava ad accarezzarla e a portarle qualche crocchetta ogni giorno. Riusciva sempre a farti sorridere.

Purtroppo c’era qualcuno che la faceva andare via dal cortile. Lei era la nostra meravigliosa Tartina e oggi non c’è più perché è stata investita da una macchina che nn ha provato neanche a frenare.

Addio Tartina, rimarrai sempre nei nostri cuori”.

Condividi questo articolo: