16 Aprile 2024 08:55

Cerca
Close this search box.

16 Aprile 2024 08:55

Imperia: venti di burrasca e mareggiate, il porto di Oneglia invaso da canne e detriti /Foto e Video

In breve: Da anni i pescatori si ritrovano a fare i conti con lo stesso scenario

I forti venti di burrasca, con raffiche addirittura oltre i 100km/h e le intense mareggiate che hanno interessato tutto il ponente ligure negli ultimi giorni, insieme alle precipitazioni, hanno portato verso il mare detriti, rami, canne e foglie.

Il tutto si è depositato nello specchio acqueo del porto di Oneglia, principalmente attorno alle barche ormeggiate in banchina.

Imperia: il porto di Oneglia invaso da canne e detriti

Fortunatamente non si registrano gravi danni alle imbarcazioni ormeggiate, ma la situazione ha reso molto difficile e pericolosa l’uscita verso il mare aperto con il rischio che alcuni detriti possano incastrarsi tra le pale dell’elica del motore.

Da anni pescatori e diportisti si ritrovano a fare i conti con lo stesso scenario, a nulla sembrano essere bastati i lavori eseguiti in passato al molo foraneo.

A cura di Alessandro Moschi.

Condividi questo articolo: