23 Luglio 2024 11:45

Cerca
Close this search box.

23 Luglio 2024 11:45

“Game Upi – Sprint”: Imperia trionfa ai Giochi interprovinciali senza frontiere. “Progetto dedicato allo sport e ai giovani, per favorire i corretti stili di vita”/Foto e Video

In breve: La squadra vincitrice è risultata essere quella di Imperia che è stata premiata a fine giornata.

Si sono conclusi nel tardo pomeriggio di oggi, 16 maggio, con grande successo i Giochi interprovinciali senza frontiere “Game Upi – Sprint“, negli impianti sportivi della città.

Grande successo a Imperia per i Giochi interprovinciali senza frontiere

La manifestazione ha visto protagonisti gli studenti delle scuole medie superiori provenienti dalle province di Teviso, Forlì, Cesena, Alessandria, Imperia, Savona e La Spezia.

Una sessantina di ragazzi, tra i 14 e i 17 anni si sono confrontati in varie competizioni, tra cui nuoto, atletica, pétanque e pallapugno.

La squadra vincitrice è risultata essere quella di Imperia che è stata premiata a fine giornata.

Francesca Mangiapan – Provincia di Imperia

“La città di Imperia ha ospitato questa importantissima manifestazione dal nome Upi Game Sprint. La Provincia di Imperia ha aderito e ha presentato una candidatura per un progetto dedicato allo sport e ai giovani che ha visto impegnati nella nostra città ragazzi provenienti da cinque province d’Italia.

I ragazzi si sono confrontati negli sport della tradizione, come la pallapugno e la petanque, e in sport più attuali, come l’atletica e il nuoto. Sono state due giornate bellissime. Speriamo che i ragazzi si siano divertiti perché questo era lo scopo”.

Pierluigi Vinai – Anci Liguria

“Questi giovani insieme, collaborando tra le province liguri, devono lavorare per arrivare a favorire sempre di più l’inclusività sociale.

L’obiettivo è favorire i corretti stili di vita e imparare a convivere non soltanto tra loro, che sarebbe già un grande risultato perché purtroppo viviamo in una società individualista, ma anche a favorire l’inclusione di coloro che hanno difficoltà, delle persone marginali, di chi soffre di dipendenze. Ce ne sono tantissime in questa situazione. Lo sforzo che UPI, l’Unione delle Province Italiane, ha fatto con questo progetto è proprio in questa direzione: cercare di coinvolgere le province come istituzione di coordinamento, come istituzione che aggrega la cittadinanza attiva e i giovani. Ovviamente la scuola e il mondo dello sport sono l’obiettivo principale di una campagna così importante”.

I Giochi sono una delle attività previste dal progetto ligure “SPRINT: corsa verso un futuro inclusivo e sano”, di cui la Provincia di Imperia è capofila, costola locale del progetto nazionale dell’Unione delle Province d’Italia “GAME UPI Tutti in gioco, nessuno escluso”, finanziato dal Dipartimento per le Politiche giovanili. 

Condividi questo articolo: