17 Giugno 2024 04:20

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 04:20

Imperia: diffamazione, Morgan torna in Tribunale per testimoniare. “Ansioso? Diciamo che ci sono occasioni più allegre. É la prima volta che vengo processato nella mia vita”/ Foto e video

“É la prima volta che vengo processato nella mia vita”. Queste le parole del cantautore Morgan, al secolo Marco Castoldi, all’arrivo in Tribunale a Imperia per una nuova udienza, dinnanzi alla giudice Marta Maria Bossi (PM Enrico Cinella Della Porta), nell’ambito del processo che lo vede sul banco degli imputati dopo che il collega Bugo (Cristian Bugatti), lo ha denunciato per diffamazione, a seguito della lite, divenuta storica, durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2020.

Durante la scorsa udienza, Morgan era assente poichè impegnato nella preparazione del concerto del Primo Maggio a Roma, dove ha presentato un inedito. Il suo legale aveva chiesto il rinvio per legittimo impedimento, istanza rigettata dalla Giudice.

Oggi è previsto l’esame dell’imputato, ovvero dello stesso Castoldi.

Imperia: Morgan a processo per diffamazione

Nel mirino dell’accusa sono finite alcune interviste video del 2020 in cui Morgan avrebbe diffamato il collega. Il contesto è quello della lite, divenuta ormai storica, tra Morgan e Bugo durante la quarta serata del Festival di Sanremo, quando Morgan modificò il testo della canzone in gara e Bugo abbandonò il palco lasciando senza parole il  pubblico e i presentatori, Amadeus e Fiorello. Nei giorni successivi a quel fatto Morgan rilasciò alcune interviste a seguito delle quali Bugo ha deciso di sporgere denuncia per diffamazione. 

 

Condividi questo articolo: