13 Luglio 2024 11:57

Cerca
Close this search box.

13 Luglio 2024 11:57

IMPERIA. CENTRO SMISTAMENTO PROFUGHI A SAN LAZZARO. CLUB FORZA SILVIO: “TEMIAMO UN GRAVE PROBLEMA SANITARIO”

In breve: Il Club Forza Silvio ha preso posizione in merito all'allestimento di un campo di smistamento profughi a San Lazzaro: "Pensa forse l’Amministrazione che il centro costituirà quella rendita che finanzierà i servizi del comune, promessi attraverso la Go Imperia?"

image

Il Club Forza Silvio di Imperia ha preso posizione in merito all’allestimento di un campo di smistamento profughi a San Lazzaro.

“Il Club Forza Silvio di Imperia, nell’apprendere che il Comune di Imperia sta per ospitare un centro di smistamento profughi, esprime le proprie preoccupazioni perché siamo il capoluogo di provincia con la quota capitaria ASL più bassa (ciò significa che siamo la provincia ligure che riceve dalla Regione meno finanziamenti e che ha le strutture sanitarie in odore di dismissione, non solo i reparti dell’ospedale) e con molti problemi di pulizia ed ordine pubblico già molto evidenti.
Come se questo non fosse già abbastanza grave, la collocazione del centro, ipotizzata in zona San Lazzaro, è vicino al Palazzetto dello sport, ai campi da tennis, alla piscina, ad un centro abitato e nel water front del porto, che per Capacci dovrebbe essere il fiore all’occhiello del nostro turismo. Pensa forse l’Amministrazione che il centro in questione costituirà quella ‘rendita’ che finanzierà i servizi del comune, promessi attraverso la Go Imperia!?
Temiamo che si stia aggiungendo un grave problema sanitario, questo per la mancanza di controllo del territorio e soprattutto alle scarse, inadeguate, precauzione sanitarie, che consistono in protocolli sulla carta ma poco reali e quindi non efficaci. Non possiamo ignorare il problema già sollevato in questi giorni proprio dal Sindacato di polizia imperiese.

Non abbiamo nessun motivo per fidarci delle autorità amministrative competenti. La situazione sanitaria era già stata segnalata dal Gruppo Consiliare di Forza Italia, che ha già presentato un’interrogazione nel Consiglio dello scorso Lunedì e che ha effettuato una richiesta di convocazione urgente della Commissione Speciale Sanità del Comune, alla presenza della Autorità Sanitarie competenti. Vogliamo qui, inoltre, ricordare al sindaco che lui rappresenta la massima autorità sanitaria nel territorio comunale”.

Condividi questo articolo: