ESCLUSIVA IMPERIAPOST- PORTO TURISTICO DI IMPERIA. CALTAGIRONE:”SE MI DANNO LE OPERE A TERRA FINISCO IO IL PORTO” /VIDEO

Attualità Home Porto di Imperia

Schermata 2014-11-07 alle 12.42.40

Torino – Francesco Bellavista Caltagirone, non molla e a pochissimi minuti dall’assoluzione nel processo che lo vedeva imputato con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato, torna a parlare della possibilità di portare a termine i lavori del porto turistico di Imperia.
“I proprietari dei posti barca – ha detto Caltagirone al cronista di ImperiaPost – avevamo ragione su tutto perché hanno pagato i posti barca e per tre anni sono sempre stati con il patema d’animo di perdere tutto però i titolari dei posti barca devono capire chi sono i responsabili di questo, certo non siamo noi. Se ci avessero fatto continuare a lavorare il porto sarebbe finito come abbiamo sempre fatto tutte le cose.”
Ha un’idea di finirlo?
“Io lo posso finire, se me lo affidano lo finisco il porto. Però me lo devono affidare, mi devono dare le famose opere a terra che io avrei la riserva mentale di non farle, le faccio. Io metto i soldi, trovo i finanziamenti e finisco il porto, però mi devono dare le opere a terra, tutte le faccio”.