IMPERIA. CONSIGLIO, DISCARICA A 2 PASSI DAL CAMPO DI ATLETICA. PODESTÀ: “PULIREMO AREA ENTRO FINE ANNO”. E RE RITIRA LA QUESTION TIME

Home Politica

image

Il consiglio comunale si è aperto con il ritiro della question time da parte del consigliere di Imperia Cambia Paolo Re relativa allo stato dell’area adiacente il campo di atletica in zona Prino. Re ha ritirato la propria question time in quanto soddisfatto della risposta scritta da parte dell’amministrazione. Risposta nella quale, oltre ad illustrare alcune questioni di carattere tecnico inerenti il Demanio, l’assessore Nicola Podestà si impegna a pulire l’area entro la fine dell’anno.

ECCO LA RISPOSTA SCRITTA DELL’AMMINISTRAZIONE

In merito alle richieste pervenute circa lo stato dell’area adiacente il campo di atletica in zona Prino si specifica quanto segue: il 10 ottobre 2013 vi è stato un primo incontro con il demanio nella persona del geometra Persico, indetto dall’assessore allo sport, dall’assessore ai lavori pubblici e l’ufficio sport, finalizzato a verificare le condizioni di inizio della pratica relativa al federalismo demaniale.

Il rappresentante del demanio riferì che un immobile era occupato da anni senza titolo ( assieme ad altri enti quali la Capitaneria di Porto), specificando, inoltre, che anche senza la richiesta di acquisizione tramite il federalismo demaniale, comunque auspicabile, il Comune di Imperia avrebbe dovuto pagare i canoni demaniali pregressi rivalutati con la struttura sportiva nuova, campo, edificio e spogliatoio, somma (di circa euro 20.000) da corrispondere con dilazione.

La pratica di attribuzione al Comune a titolo non oneroso del bene di proprietà dello stato ai sensi dell’art. 56 bis del DL 69/2013 che riguarda il campo e due pertinenze (il terzo edificio, quello meglio conservato posizionato est/ovest è occupato con titolo) è stata presentata il 28 novembre 2013.

La pratica risulta “in lavorazione” e l’agenzia del demanio – filiale Liguria ( avvocato Pagano) ha informato per le vie brevi l’ufficio patrimonio che l’istanza di trasferimento del compendio IMB0108 (campo atletica e parte retrostante compresi capannoni) è in lavorazione, perché in attesa di pareri endoprocedimentali su usi governativi (entrate, Capitaneria) in atto su porzioni di capannoni al momento della richiesta.
E’ stato altresì confermato che i tempi di risposta non saranno brevi, e che ciò non deve creare preoccupazione sull’esito del procedimento. Sui mappali del compendio sono stati eseguiti accatastamenti successivi alla presentazione dell’istanza, per i quali sarà sentito il Geometra Persico.

Per quanto riguarda la pulizia e la sistemazione dell’area, l’assessore Nicola Podestà ha assunto impegno a provvedere entro la fine del corrente anno, in maniera compatibile con le autorizzazioni demaniali.
Dell’iter procedurale sarà tenuto informato il consigliere Paolo Re.