LIGURIA. DIMINUITI DEL 15% I FURTI DI RAME NEL 2014 SULLA RETE FERROVIARIA LIGURE /I DATI DELLA POLFER

Attualità Home

treno_rame

Genova. Nel 2014 sono calati del 15% i furti di rame dalla rete ferroviaria della Liguria, del 25% rispetto al 2013. Questo è il dato fornito dal comando della polizia ferroviaria della Liguria che traccia un bilancio dell’attività annuale sulla rete ligure.

La Polfer dichiara di aver effettuato, durante l’anno,:

  • 35 controlli in diversi punti di raccolta di rame
  • 225 servizi di pattugliamento
  • controllato 7 veicoli sospetti con l’esito finale di avere recuperato una tonnellata e mezzo di rame
  • arrestate 15 persone
  • denunciate altre 35.

Per quel che riguarda i molteplici servizi antiborseggio, durante il 2014, sono stati tratti in arresto sulla rete ferroviaria regionale 68 persone, mentre 378 sono state denunciate per lo stesso reato. Sulla vendita di capi contraffatti nelle stazioni ferroviarie, si è proceduto con un controllo ogni due giorni. La Polfer, sul servizio di rintraccio di minori, evidenzia il ritrovamento di 44 ragazzi, che si erano allontanati da casa.