17 Aprile 2024 13:28

Cerca
Close this search box.

17 Aprile 2024 13:28

IMPERIA. CONSIGLIO COMUNALE. DIETROFRONT DELLA MAGGIORANZA, RITIRATA LA PRATICA SUL PORTO TURISTICO/ ECCO PERCHÈ

In breve: "Voglio sottolineare che non c'entrano nulla le vicende della Porto di Imperia S.p.A., quella è una strada che va avanti per conto suo. Sino a quando il porto è gestito dalla `Go Imperia", noi dobbiamo regolamentare il servizio". "

guido abbo porto

Imperia – Colpo di scena alla vigilia del consiglio comunale. La maggioranza, questo pomeriggio, ha annunciato in commissione la decisione di ritirare la pratica relativa al porto turistico. Nel dettaglio, nel corso dell’assise in programma domani, mercoledì 28 gennaio, era prevista all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento e degli indirizzi generali della gestione del porto.

La decisione della maggioranza di discutere la pratica (inserita all’ordine del giorno a consiglio comunale già convocato) aveva provocato forti malumori all’interno della minoranza, in particolare si erano espressi negativamente i gruppi di Forza Italia e di Imperia Riparte a seguito delle forti tensioni dovute alla sentenza di annullamento della sentenza di fallimento della Porto di Imperia Spa.

“Visto che c’era il consiglio – spiega l’assessore Guido Abbo –  abbiamo aggiunto la pratica all”ordine del giorno per evitare di fare un consiglio ad hoc. Pensavamo di essere quasi pronti invece ci siamo arrivati a filo. L‘avevamo disposto ma troppo di corsa e servono maggiori approfondimenti tecnici. In verità c’era già quello vecchio della Porto di Imperia ma mettendoci mano sono sorti parecchi dubbi e parecchi punti da approfondire. Voglio sottolineare che non c’entrano nulla le vicende della Porto di Imperia S.p.A., quella è una strada che va avanti per conto suo. Sino a quando il porto è gestito dalla “Go Imperia”, noi dobbiamo regolamentare il servizio”. 

Condividi questo articolo: