LA CRONACA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE. PRIMA PARTE/ FOTO E VIDEO

Home Politica

È iniziato da pochi minuti, ed è già stato sospeso, il consiglio provinciale sul bando di gara del trasporto pubblico locale alla presenza di oltre cinquanta dipendenti della Riviera Trasporti. Presente in aula anche il presidente dell’RT Federico Fontana e dell’amministratore delegato Enzo Teodoro Amabile. Il battibecco tra Giordano, Sappa, Greco e Vassallo ha tenuto […]

image

È iniziato da pochi minuti, ed è già stato sospeso, il consiglio provinciale sul bando di gara del trasporto pubblico locale alla presenza di oltre cinquanta dipendenti della Riviera Trasporti. Presente in aula anche il presidente dell’RT Federico Fontana e dell’amministratore delegato Enzo Teodoro Amabile.
Il battibecco tra Giordano, Sappa, Greco e Vassallo ha tenuto banco per la prima mezz’ora del consiglio. All’origine del contendere la decisione della maggioranza di non discutere uno degli ordini del giorno presentati dal PD, secondo il presidente del consiglio Piana, fuori tempo massimo. Il PD, dal canto suo, ha fatto notare che la tutta la documentazione relativa ad un’altra pratica non è pervenuta ai consiglieri nelle tempistiche di legge.
Il consiglio alle 21.10 è ripreso con la discussione del primo punto all’ordine del giorno, la liquidazione della Villa Magnolie spa. Ad illustrare la pratica l’assessore al bilancio Antonio Parolini. La pratica passa con i voti favorevoli della maggioranza (Forza Italia- Pdl – Lega -) e l’astensione dei gruppi di minoranza.
Il capogruppo del PD Riccardo Giordano illustra la delibera che impegna la giunta e il presidente Sappa a corrispondere alla società 990.889.00 relativi all’accordo stipulato tra l’Ente e la società. La pratica passa all’unanimità.

INTERVENTO VASSALLO (PD)

INTERVENTO MARCO GRECO (UNITI)

INTERVENTO GIORDANO (PD)

INTERVENTO ASSESSORE RAINERI (Pdl-Forza Italia)

Segui Imperiapost anche su: