Home, Imperia — 28 novembre 2013 alle 12:34

AGNESI. CASSA INTEGRAZIONE STRAORDINARIA PER 28 LAVORATORI SINO AL 15 DICEMBRE 2014 – Percepiranno l’80% dello stipendio

Si è tenuta ieri, presso gli uffici dell’Unione Industriali, un incontro tra i rappresentanti di Confindustria e dello stabilimento Agnesi e le rappresentanze sindacali. Obiettivo della riunione analizzare la situazione di crisi del pastificio a pochi giorni dall’annuncio del gruppo Colussi di chiudere il mulino del grano. Al termine dell’incontro si è deciso di concedere la cassa integrazione straordinaria a […]

di Mattia Mangraviti

image

Si è tenuta ieri, presso gli uffici dell’Unione Industriali, un incontro tra i rappresentanti di Confindustria e dello stabilimento Agnesi e le rappresentanze sindacali. Obiettivo della riunione analizzare la situazione di crisi del pastificio a pochi giorni dall’annuncio del gruppo Colussi di chiudere il mulino del grano.

Al termine dell’incontro si è deciso di concedere la cassa integrazione straordinaria a 28 dipendenti dal 16 dicembre 2013 al 15 dicembre 2014. Il 9 dicembre prossimo la pratica passerà in Regione e successivamente al Governo per l’approvazione definitiva. La cassa integrazione straordinaria garantirà ai 28 lavoratori la possibilità di percepire l’80% dello stipendio e successivamente di accedere alla mobilità e agli ammortizzatori sociali (1 anno fino a 40 anni di età, 2 anni da 40 a 50 anni di età, 3 anni dai 50 anni di età in su).
I 28 lavoratori, che non saranno scelti necessariamente tra coloro che prestano servizio presso il mulino del grano, non sono ancora stato individuati. Verranno selezionati tra coloro che possiedono i requisiti tali da godere dei maggiori vantaggi sotto il profilo degli ammortizzatori sociali.