Golfo Dianese, Home — 6 dicembre 2013 alle 10:20

POMERIGGI CULTURALI D’AUTUNNO – Martedì 10 la presentazione del libro “Il diamante di Kindanost” di Ugo Moriano

  Il romanzo ”Il diamante di Kindanost” di Ugo Moriano, COEDIT Edizioni 2013, sarà presentato a Diano Marina martedì 10 dicembre alle ore 15.30 presso la Sala Conferenze M. Drago della Biblioteca civica A. S. Novaro, nell’ambito degli “Incontri in Biblioteca – Pomeriggi culturali d’autunno”, manifestazione promossa dal Consigliere delegato alla cultura Ennio Pelazza. Sarà presente l’autore. Nel mondo immaginario […]

di Selena Marvaldi

 

Copertina Moriano

Il romanzo ”Il diamante di Kindanost” di Ugo Moriano, COEDIT Edizioni 2013, sarà presentato a Diano Marina martedì 10 dicembre alle ore 15.30 presso la Sala Conferenze M. Drago della Biblioteca civica A. S. Novaro, nell’ambito degli “Incontri in Biblioteca – Pomeriggi culturali d’autunno”, manifestazione promossa dal Consigliere delegato alla cultura Ennio Pelazza. Sarà presente l’autore.

Nel mondo immaginario di SinyaEstel sorge la città assediata di Kindanost, ultimo baluardo a guardia dell’istmo che unisce il continente alla penisola di Dorur. Dentro e fuori dalle sue mura umani, elfi, nani e razze minori lottano per la propria sopravvivenza contro orchi e goblin che si battono per riconquistare le terre da cui furono scacciati con l’inganno. Un diamante e un amuleto in pietra dovranno ritornare in una grotta sotto un’imponente fortezza dei nani per chiudere un antico portale e cambiare così la sorte di tutte razze. Il Capitano Eugenio verrà coinvolto da un mago in un pericoloso viaggio verso luoghi remoti e straordinari. Lo aiuteranno un nano saggio, una sofisticata fata, una strega pasticciona, una piccola cleptomane, un esperto topo e un drago dalle capacità particolari. Sulle loro tracce vi sono un capo-orco e la sua compagna che lotteranno disperatamente per salvare il loro popolo da una vita di stenti. Molti sono gli spunti umoristici che traspaiono nel racconto, senza però andare a intaccarne il respiro epico e avventuroso.

Nato a Imperia nel 1959 e residente a Diano Marina, Ugo Moriano ha lavorato per 12 anni nelle Ferrovie dello Stato e dal 1993 è un impiegato amministrativo del Comando dei Vigili del Fuoco di Imperia. La lettura e l’interesse per la storia sono le sue passioni. Con l’arrivo di Internet, Moriano comincia a pubblicare racconti pubblicati in Rete. Da lì ai libri il passo è stato breve. Ha pubblicato: “Il ricordo ti può uccidere” nel maggio 2008, per la collana Tascabili Noir della Fratelli Frilli Editore; “L’Alpino disperso” nel maggio del 2009, per la collana Tascabili Noir della Fratelli Frilli Editore; “A Sanremo si gioca sporco” nel maggio del 2010, per la collana Tascabili Noir della Fratelli Frilli Editore; “Sospetti dal Passato” nel maggio del 2011, per la collana Tascabili Noir della Fratelli Frilli Editore; “Arnisan il longobardo” nel giugno del 2011, per la collana Historica Narratio della COEDIT Edizioni.