Home, Politica — 8 dicembre 2013 alle 22:55

PRIMARIE DEL PARTITO DEMOCRATICO – IN PROVINCIA VINCE RENZI, POI CIVATI E CUPERLO. Le dichiarazioni del consigliere regionale Giancarlo Manti

“Il risultato definitivo – ha detto ad ImperiaPost il consigliere regionale del PD Giancarlo Manti – conferma che il Partito Democratico, nato con le primarie, ci ha visto giusto e i dati a livello nazionale ci confortano nel proseguire il percorso di rinnovamento del sistema. Molti uccelli del malaugurio prevedevano un flop di queste Primarie ma sia a livello locale […]

di Gabriele Piccardo
Matteo Renzi e Giancarlo Manti

Matteo Renzi e Giancarlo Manti

“Il risultato definitivo – ha detto ad ImperiaPost il consigliere regionale del PD Giancarlo Manti - conferma che il Partito Democratico, nato con le primarie, ci ha visto giusto e i dati a livello nazionale ci confortano nel proseguire il percorso di rinnovamento del sistema.

Molti uccelli del malaugurio prevedevano un flop di queste Primarie ma sia a livello locale che a livello nazionale la gente ha risposto con una grandissima partecipazione.

Matteo Renzi ha stravinto in Italia e a Imperia con un dato che va oltre il 68% e ciò conferma la giustezza della linea politica che Renzi vuole fare assumere al partito puntando sul ruolo amministratori e dei circoli sul territorio e gruppi parlamentari. Dunque meno burocrazia e più attività sul territorio. Secondo i dati che abbiamo anche a Savona e Albenga Renzi è andato molto bene. 

La lista Renzi esprimerà 5 esponenti del partito a livello provinciale nell’assemblea nazionale. Eletti anche un esponente per Cuperlo e uno per Civati. Un dato molto significativo è che Civati ha preso più voti di Cuperlo in provincia di Imperia e ciò significa che la gente vuole un vero cambiamento”.