Cronaca, Home — 16 dicembre 2013 alle 10:27

ARRESTATA CON 20 KG DI MARIJUNA – La Guardia di Finanza arresta una donna romena

I militari della dipendente Compagnia della Guardia di Finanza di Ventimiglia, il 12 dicembre u.s., hanno arrestato una donna romena in viaggio su un autobus di linea con tratta Spagna – Romania. I finanziari, in servizio presso il casello autostradale di Ventimiglia, stavano procedendo al controllo dei mezzi in ingresso Stato, anche con l’ausilio del cane antidroga Pakros, quando hanno […]

di Gabriele Piccardo
Marijuana I militari della dipendente Compagnia della Guardia di Finanza di Ventimiglia, il 12 dicembre u.s., hanno arrestato una donna romena in viaggio su un autobus di linea con tratta Spagna – Romania.
I finanziari, in servizio presso il casello autostradale di Ventimiglia, stavano procedendo al controllo dei mezzi in ingresso Stato, anche con l’ausilio del cane antidroga Pakros, quando hanno rinvenuto occultato all’interno del bagaglio della donna circa 20 Kg. di marijuana.
Lo stupefacente era contenuto in una valigia, nella parte bassa del mezzo, che ha risvegliato un grande interesse da parte del pastore tedesco Pakros.
Dopo l’apertura della stessa, sotto gli effetti personali, i militari hanno scoperto un doppio fondo contenente diverse confezioni di stupefacente.
Contemporaneamente i militari, analizzando la lista passeggeri, sono risaliti alla proprietaria, una donna che aveva al seguito una seconda valigia che in breve tempo è stata individuata ed aperta. Anche in quest’altro caso è stata riscontrata la presenza di un doppio fondo nel quale erano occultate ulteriori confezioni di marijuana.
La proprietaria è stata arrestata e condotta presso gli uffici della Compagnia della Guardia di Finanza di Ventimiglia per gli adempimenti ed i riscontri di rito. Informata l’Autorità Giudiziaria, ne ha disposto la traduzione presso il carcere di Genova.
La sostanza stupefacente sequestrata, era contenuta in 34 involucri