Attualità, Home — 16 gennaio 2014 alle 08:15

MAXIDIRIGENTE, TUTTO DA RIFARE. L’ARCHITETTO STEFANO INTROINI HA DETTO NO- Pronto il piano B

Dopo l’indiscrezione di ImperiaPost arriva l’ufficialità della rinuncia del dirigente del comune di Luino (VA), l’arch. Stefano Introini, all’incarico di dirigente del settore urbanistica, ambiente e lavori Pubblici del comune di Imperia. Non è bastato il “corteggiamento” del sindaco Carlo Capacci per convincere l’architetto lombardo, che vive al confine con la Svizzera, a trasferirsi a Imperia. All’origine della rinuncia le molte […]

di Gabriele Piccardo