Attualità, Home — 16 gennaio 2014 alle 16:22

AUTORIZZAZIONE SISMICA PREVENTIVA – ACCORDO TRA PROVINCIA E INGEGNERI per semplificare e snellire l’iter burocratico dettato dalla legge regionale

Accordo tra la Provincia di Imperia e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Imperia, stamattina, per affrontare le ricadute procedurali applicative delle legge regionale 50/2012 riguardante l’autorizzazione sismica preventiva relativa ai Comuni della provincia di Imperia interessati dalla normativa (complessivamente sono una ventina). L’intesa, che si concretizza in un potenziamento interno del personale del settore Cemento Armato della Provincia, vuole […]

di Selena Marvaldi

ingegneri

Accordo tra la Provincia di Imperia e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Imperia, stamattina, per affrontare le ricadute procedurali applicative delle legge regionale 50/2012 riguardante l’autorizzazione sismica preventiva relativa ai Comuni della provincia di Imperia interessati dalla normativa (complessivamente sono una ventina).

L’intesa, che si concretizza in un potenziamento interno del personale del settore Cemento Armato della Provincia, vuole fronteggiare le criticità degli aspetti operativi sull’attività professionale e piu’ in generale sul comparto edilizio (non solo sulle nuove costruzioni ma anche su limitati interventi strutturali) derivanti dalla legge suddetta. La Provincia nella persona del presidente Luigi Sappa, delegata dalla Regione nelle funzioni in materia di anti-sismica, e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Imperia nella persona del presidente Domenico Pino, hanno concordato di raddoppiare la frequenza delle riunioni del gruppo di lavoro che esamina le pratiche soggette all’obbligo dell’autorizzazione sismica preventiva, e di aumentare il numero dei componenti del gruppo di lavoro. Entro un mese la Provincia e l’Ordine degli Ingegneri verificheranno l’attuazione e i risultati dell’intesa.

 
 
 
FR_vetrine_3