OTTIMI RISULTATI PER GLI ATLETI DELL’OK CLUB IMPERIA IN TRASFERTA A ZAGABRIA PER LA 3ª TAPPA DELL’EUROPEAN JUDO CUP

Home Sport

Terza tappa di European Judo Cup per gli under 18 dell’OK Club Imperia che sabato e 11 e domenica 12 marzo hanno affrontato una lunga ed impegnativa trasferta a Zagabria

European Cadet Judo Cup Zagabria1

Terza tappa di European Judo Cup per gli under 18 dell’OK Club Imperia che sabato e 11 e domenica 12 marzo hanno affrontato una lunga ed impegnativa trasferta a Zagabria.

La partecipazione alle gare del circuito europeo è curata della FIJLKAM che ne permette l’accesso solo ha chi ha conquistato almeno tre punti nella ranking list nazionale e per il sodalizio imperiese i portabandiera sono Nadia Arfaoui, Arianna Conti e Marco Viani.

Poco meno di ottocento atleti provenienti da 31 nazioni si sono incontrati nello “Sutinska vrela” della capitale Croata, dove erano ben 83 gli atleti Italiani che la FIJLKAM ha iscritto a questa importante competizione.

Marco Viani inizia il sabato nella categoria al limite dei 60 kg, superati i primi due incontri si ritrova a fronteggiare nel terzo combattimento un forte atleta austriaco, Gassner Samuel, che lo ferma e purtroppo non viene più recuperato, Marco si ferma al tredicesimo posto in una categoria sempre molto difficile e numerosa.

La domenica Arianna Conti, nella categoria al limite dei 70 kg, viene fermata al primo incontro dalla fortissima brasiliana Rosa Eduarda, che terminerà seconda, vince il primo incontro di ripescaggio con un’atleta slovena ma viene fermata definitivamente dalla tedesca Igl Raffaela, per Arianna undicesimo posto.

Nadia Arfaoui, sempre nei 70 kg, incappa al secondo incontro con la fortissima francese Fereol Morgane che si classificherà prima e purtroppo perde anche il ripescaggio con un’atleta brasialiana, anche per Nadia undicesima posizione.

Per tutti comunque una grande esperienza in una competizione che vede la partecipazione dei migliori atleti a livello continentale. I prossimi appuntamenti per gli under 18 saranno la tappa portoghese della European Cup a Coimbra e l’ultima tappa del Grad Prix Italia a Catania il 22 ed il 23 aprile.

Segui Imperiapost anche su: