Entroterra, Home — 27 marzo 2017 alle 09:09

PATENTINO EUROPEO DELLA MOTOSEGA. GLI STUDENTI DELLA SCUOLA FORESTALE DI ORMEA SUPERANO CON SUCCESSO L’ESAME /LE IMMAGINI

Malgrado il tempo avverso Venerdì 24 Marzo, si è svolta ad Ormea la sessione annuale per l’esame d’idoneità al patentino europeo della motosega (livello ECC1)

di Redazione

collage_ormeascuolafrs

Malgrado il tempo avverso Venerdì 24 Marzo, si è svolta ad Ormea la sessione annuale per l’esame d’idoneità al patentino europeo della motosega (livello ECC1).

“A causa della pioggia battente la commissione d’esame si è trasferita al chiuso presso un capannone industriale della ex cartiera di Ormea. I candidati presenti erano otto tra cui quattro studenti della Scuola Forestale di Ormea dichiara il prof. Piero Bologna insegnante tecnico-pratico dell’istituto forestale ormeese.

L’importante ruolo di esaminatore è stato svolto dal Dottore Forestale Aldo Speroni, noto istruttore forestale della Regione Liguria ed importante esponente di AIFOR (Associazione Istruttori Forestali) il quale ci ha dichiarato :”Sono entusiasta di questa esperienza ad Ormea. La locale Scuola Forestale rappresenta un’importante risorsa per tutto il Nord Ovest. Grazie ad essa si stanno formando i tecnici del futuro ed anche dal punto di vista culturale ambientale forestale gli studenti e le studentesse hanno modo di essere preparati in modo ottimale”.

L’esame era così strutturato: prova scritta (venti quesiti a risposta multipla) e prova tecnico – pratica.

“La precedente sessione d’esame si svolse il 22 Ottobre 2015 e fu un successo come in questa edizione, che ha visto tutti i candidati superare brillantemente le prove. Siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri allievi e al territorio la possibilità di conseguire una così importante certificazione per il futuro professionale” conclude la Dirigente scolastica ormeese Antonella Germini.