Attualità, Home — 28 febbraio 2014 alle 11:08

PIOVE NEL MUSEO NAVALE. IL VERDETTO DEL COMUNE
“IL TETTO PRESENTA CARENZE STRUTTURALI”

Necessario un intervento di riqualificazione da circa 7 mila euro per
un’opera da 5 milioni di euro che non è neanche ancora stata inaugurata

di Mattia Mangraviti

Museo Navale

Incredibile, ma vero. Il museo Navale, opera da 5 milioni di euro, non ancora completata, con ritardi notevolissimi nella prevista tabella di marcia, necessita già di un intervento di riqualificazione. Il motivo? Ci piove dentro. “Il tetto presenta alcune carenze strutturali”, questo il verdetto dell’amministrazione Capacci, contenuto all’interno della determina dirigenziale che impegna 5 mila e 500 euro alla ditta Rainisio per la riparazione del tetto (bocciata l’offerta dell’Impresa Garibbo di 11.600 euro in quanto procedura “in economia”). I danni al tetto, con tutta probabilità, sono riconducibili alle forti piogge degli ultimi mesi. Il costo totale dell’intervento ammonta a 6.700 euro.