Attualità, Home — 4 marzo 2018 alle 09:27

LA GUARDIA COSTIERA RECUPERA UN PERICOLOSO RELITTO IN MARE:”SCONGIURATO UN GRAVE RISCHIO PER LA SICUREZZA PUBBLICA”/LE IMMAGINI

Nel pomeriggio di ieri una chiamata al numero blu 1530 segnalava alla Guardia Costiera di Sanremo la presunta presenza del relitto di un pontile al largo di Capo Nero.

di Redazione

gcst

Nel pomeriggio di ieri una chiamata al numero blu 1530 segnalava alla Guardia Costiera di Sanremo la presunta presenza del relitto di un pontile al largo di Capo Nero.

Immediatamente la Guardia Costiera di Sanremo provvedeva ad inviare la dipendente motovedetta ognitempo CP 864 per verificare la natura della segnalazione ed il potenziale pericolo per la navigazione.

Giunto sul posto l’equipaggio della motovedetta ognitempo CP 864 constatava effettivamente la presenza del troncone di un pontile alla deriva. Nonostante la pericolosità dell’operazione (l’armatura spigolosa in ferro del troncone rendeva estremamente pericoloso avvicinarsi a causa del forte moto ondoso insistente dovuto mare formato) l’equipaggio della Guardia Costiera riusciva a prendere a rimorchio il troncone di pontile e scortarlo all’interno del porto di Sanremo dove veniva ormeggiato in sicurezza. L’Operazione condotta con elevata perizia marinaresca da parte dell’equipaggio della Guardia Costiera ha scongiurato il potenziale e grave rischio per la sicurezza di chiunque si fosse trovato a navigare in quelle acque.

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo ricorda, infine, che per ogni emergenza in mare è sempre attivo, 24 ore su 24 su tutto il territorio nazionale, il numero blu gratuito per le emergenze in mare 1530, che permette di contattare la più vicina Capitaneria di porto per ricevere un’assistenza immediata.

 
 
 
popup