Home, Politica — 25 marzo 2014 alle 17:24

INCIDENTE CORSO GARIBALDI. LA REPLICA DI FOSSATI AL COMANDANTE DEI VIGILI

Fossati: ” Il Comandante, sicuramente in buona fede, ricorda male”

di Redazione

image

Imperia – Continua il botta e risposta tra il Comandante Bergaminelli e il consigliere Fossati sul passaggio pedonale di Corso Garibaldi. Il consigliere Fossati ha così replicato:

“Il Comandante afferma che non risponderebbe al vero quanto riferito dal sottoscritto, ossia che, negli anni, egli ebbe più volte a proporre la modifica dell’attraversamento pedonale di Corso Garibaldi oggetto di recente sinistro, con lesioni ad un pedone, e che il Sindaco del tempo rigettò tale proposta, non condividendola.
Ad avviso del Comandante, infatti, vi sarebbe solo uno studio di fattibilità del 2005 e egli non avrebbe mai fatto tale proposta.
Il Comandante, inoltre, afferma che il sottoscritto sarebbe un bugiardo, in malafede, a sostenere il contrario.

Prendo atto delle dichiarazioni del Comandante, ad ogni effetto e riservate le iniziative a tutela della mia onorabilità e del rispetto del codice di comportamento del Comune di Imperia.

Non è mio uso dare attestati di bugiardo in malafede a nessuno, men che mai ai dipendenti comunali che, sino a prova contraria, svolgono il loro ruolo con coscienza. Gradirei che il Comandante della Polizia Municipale, facesse altrettanto.

Mi limiterò pertanto a dire che il Comandante, senz’altro in buona fede, ricorda male.
Del resto, al di là dei miei ricordi, di quelli di molti altri amministratori del tempo, di atti formali (argomenti di giunta) di cui certamente è rimasta traccia, vi è un insuperabile argomento logico che attesta tale errato ricordo del Comandante.
Se lo studio di fattibilità è del 2005, prevede una soluzione che il Comandante ritiene così eccezionalmente efficace per la sicurezza dei cittadini, come mai è stato applicato solo nel 2014 ? Il Comandante non ha mai proposto tale soluzione, non è dato capire perché, oppure l’ha proposta e, evidentemente, non è stata condivisa dalle precedenti amministrazioni?
Non credo sia il caso di scomodare il sillogismo aristotelico per avere la risposta”.

C.S.