Cronaca, Home — 26 marzo 2014 alle 09:40

MINACCIATO CON UNA SIRINGA. AGGREDITO E PICCHIATO NELLA NOTTE DI SABATO A DIANO MARINA

Nei pressi della passeggiata a mare tra San Bartolomeo e Diano un
uomo è stato aggredito da una persona con volto coperto da un casco

di Selena Marvaldi

polizia

Imperia – Nella notte tra sabato e domenica in una traversa della passeggiata a mare tra San Bartolomeo e Diano Marina un uomo è stato aggredito da una persona con il volto coperto da un casco e che brandiva una siringa come arma. L’aggressore ha intimato alla vittima di dargli il portafoglio, ma l’uomo si è rifiutato e ne è nata una colluttazione piuttosto violenta.

La vittima, tentando di fuggire, è caduta sbattendo il volto sull’asfalto e, a quel punto, ha ceduto alle minacce dell’aggressore dandogli il portafoglio con circa duecento euro all’interno.

Una volta ottenuto ciò che voleva il rapinatore si è allontanato e la vittima ha iniziato a chiedere aiuto; alcuni passanti sono accorsi chiamando un’ambulanza per soccorrere l’uomo sotto choc e con violente ecchimosi sul corpo. La mattina seguente, dopo le cure, la vittima si è recata alla Polizia per sporgere denuncia facendo così scattare le indagini.