Cultura e manifestazioni, Home — 11 aprile 2018 alle 16:31

ALL’INFOPOINT DEL PORTO LA PRIMA GIORNATA DEL MARE: PESCATORI E CAPITANERIA INCONTRANO GLI STUDENTI

Il Comandante della Capitaneria di Porto di Imperia:”È un giorno importante. Si parlerà in generale dell’impegno della Guardia Costiera a tutela delle risorse del mare”

di Redazione

studenti-infopoint-foto-mare-guardia-costiera

Si è tenuta questa mattina, presso l’infopoint del porto di Oneglia, la prima “giornata del mare“. L’iniziativa è stata istituita con la recente modifica al codice della nautica per dare legittimità alla cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico.

L’incontro, organizzato dalla Capitaneria di porto di Imperia, ha visto la partecipazione del Consorzio peschereccio del porto di Oneglia, l’Associazione Sportiva Nautica Onegliese, e i bambini delle scuole medie.

Ai giovani, cui è stata rivolta l’iniziativa, sono stati illustrati i compiti della Guardia Costiera, come pure le attività della pesca marittima sostenibile, dando informazioni utili per la sicurezza in mare, ma anche per la tutela dell’ambiente marino e costiero, nell’ottica di far emergere l’importanza di un approccio consapevole e rispettoso verso il mare, risorsa preziosa che appartiene a tutti, ma che è necessario tutelare e conservare anche per le generazioni future, già a partire dai comportamenti concreti di tutti i giorni.

Le dichiarazioni del Comandante della Capitaneria di Porto di Imperia, Marco Parascandolo

“Oggi, 11 aprile è la giornata del mare, la prima istituita con la recente legge di modifica del codice della nautica. Viene quindi data in qualche modo legittimità a quella che è la cultura diffusa del mare.

Oggi ci troviamo nella sede del consorzio dei pescatori alla presenza anche dell’associazione ASNO dei diportisti per celebrare insieme a quelli che sono gli eredi di questa cultura, ovvero gli alunni delle scuole primarie.

È un giorno importante in cui si parlerà in generale dell’impegno delle Capitanerie di Porto, Guardia Costiera, a tutela delle risorse del mare, di uno specchio di mare così importante come quello dell’imperiese dove convivono felicemente realtà produttive, realtà diportistiche , in un delicato equilibrio che deve portare alla conservazione delle risorse che qui vivono.

Non solo ittiche, ma parliamo anche di mammiferi nel santuario dei cetacei. In questo equilibrio cercheremo di far comprendere a questi giovani scolari quanto sia importante già pensare alla tutela di questo mondo”.

All’infopoint, Lara Servetti, Presidente del Consorzio Porto Peschereccio aggiunge:

“In collaborazione con la Capitaneria e con l‘associazione pesca sportiva onegliese, in occasione della giornata del mare, abbiamo organizzato questo evento rivolto a due scolaresche delle scuole medie di Imperia per cercare di far conoscere ai bambini, per cercare di sensibilizzare su quello che è il mare , le sue risorse e i mestieri anche che vengono svolti sul mare.

Lo abbiamo organizzato qua all‘infopoint dove praticamente da gennaio ad oggi abbiamo già ospitato tantissime scolaresche e questo ci fa estremamente piacere che l’infopoint si confermi un centro vitale per quella che è l’attività portuale del bacino onegliese”.

Le conclusioni del presidente dell’Associazione Sportiva Nautica Onegliese, Filippo Duberti

“Ci siamo confrontati con la signora Lara del porto peschereccio per organizzare questa giornata del mare con le scuole, che è stata istituita l’11 di aprile dal nuovo codice della navigazione.

Abbiamo coinvolto la Capitaneria con la Guardia Costiera, sono presenti il sottotenente di vascello e il Comandante Parascandolo Marco.

Siamo grati di questa presenza perchè la Guardia Costiera riesce sempre a coinvolgerci in attività che possono riguardare le nuove generazioni, per il rispetto del mare e dell‘ambiente.

Noi come pescatori sportivi dilettanti dobbiamo promuovere queste iniziative, oltre alle nostre consuete gare di pesca.

È una bella giornata, speriamo che i ragazzi si divertano all’insegna del mare e dell’ambiente“.

Infopoit del porto di Oneglia: ecco tutte le immagini della prima giornata del mare