Cultura e manifestazioni, Home — 4 maggio 2018 alle 13:35

VIDEOFESTIVAL IMPERIA 2018: PRESENTATA LA 13ª EDIZIONE, ISCRITTE 2.100 OPERE DA 102 NAZIONI/IL PROGRAMMA

Si svolgerà dall’8 al 12 maggio il Videofestival Imperia, la rassegna internazionale d’arte cinematografica digitale giunta ormai alla sua tredicesima edizione.

di Redazione

videofestival-imperia-festival-film-cortometraggi

Si svolgerà dall’8 al 12 maggio il Videofestival Imperia, la rassegna internazionale d’arte cinematografica digitale giunta ormai alla sua tredicesima edizione.

Il numero dei partecipanti ha superato quota 2.100. Tante sono le opere in concorso, provenienti da 102 Paesi. La manifestazione avrà come teatro l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia e si concluderà sul Red Carpet, prima della tradizionale serata di gala.

Il Direttore artistico, Fiorenzo Runco, sarà affiancato quest’anno dal nuovo Presidente, l’attore Remo Girone. Entrambi parteciperanno anche ad un Festival gemellato, quello di Baku, in Azerbaijan, che mette in palio il Premio Zoroastro, Festival del cinema Italo-Azero promosso e organizzato dalla casa di produzione cinematografica IMAGO Film Videoproduzioni in collaborazione con la casa editrice Sandro Teli Editore, con il Patrocinio dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Per la quarta volta consecutiva, il Videofestival Imperia ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica. È censito dall’UNESCO tra i dieci festival più importanti al mondo (unico in Italia) per il ruolo svolto nella diffusione e salvaguardia delle Diversità Culturali e gode dei patrocini dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero per i Beni e Attività Culturali, Ministero per lo Sviluppo Economico, Comune e Provincia di Imperia e Regione Liguria.

A questo proposito, assume particolare valore, quest’anno, un “Premio Speciale” che sarà attribuito dal Presidente della Regione Giovanni Toti all’opera che sarà riconosciuta “importante” per promuovere in modo originale la Liguria in qualcuno dei suoi aspetti caratteristici.

“Ci sono 2.100 film iscritti, è evidente che la qualità è altissima – ha affermato Fiorenzo Runco - Sono 102 le nazioni che partecipano, quindi abbiamo superato la metà del numero delle nazioni riconosciute al mondo. Purtroppo il numero 13 a Imperia non ci ha portato benissimo, partendo proprio dai contributi mancati dal Comune di Imperia, che non ci saranno più. Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno partecipato al crowdfunding, poiché è testimonianza dell’interesse dei cittadini a fare in modo che questa iniziativa non si interrompa”.