IMPERIA: CHIAMA IL 112 E MINACCIA DI IMPICCARSI, ATTIMI DI PAURA PRESSO IL CIMITERO DI PORTO MAURIZIO/ECCO COSA È SUCCESSO

Cronaca Home

Dramma sfiorato questo pomeriggio presso il cimitero di Porto Maurizio. Un uomo di 60 anni, che prestava servizio proprio presso il cimitero, ha telefonato al numero unico di emergenza 112, minacciando di impiccarsi

Schermata 2018-05-17 alle 18.12.22

Dramma sfiorato questo pomeriggio presso il cimitero di Porto Maurizio. Un uomo di 60 anni, che prestava servizio proprio presso il cimitero, ha telefonato al numero unico di emergenza 112, minacciando di impiccarsi.

Il pronto intervento di Carabinieri, Croce Rossa e 118

Sul posto sono intervenuti i militi delle Croce Rossa di Imperia, il personale medico del 118 e i Carabinieri. Quando i Carabinieri sono arrivati sul posto lo hanno trovato steso a terra in stato confusionale e al suo fianco hanno trovato un lenzuolo che, presumibilmente, sarebbe servito per compiere l’insano gesto.

Dopo aver soccorso il 60enne sul posto, i militi hanno trasportato l’uomo presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Imperia, in codice giallo di media gravità.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo attraverserebbe un momento difficile e per questo motivo avrebbe minacciato di compiere l’insano gesto. 

Segui Imperiapost anche su: