Cultura e manifestazioni, Home — 5 luglio 2018 alle 09:38

IMPERIA: TORNANO AL DUOMO LE “SERATE ORGANISTICHE LEONARDIANE”, GIOVEDÌ 12 LUGLIO IL CONCERTO DI ELENA SARTORI /IL PROGRAMMA

Tuttto pronto per la VIII Stagione delle Serate Organistiche Leonardiane

di Redazione

serate organistiche 2018

Presentata ufficialmente al Duomo San Maurizio ad Imperia la VII Stagione del Festival Internazionale Serate Organistiche Leonardiane che si svolgerà ques’anno ogni giovedì dal 12 Luglio al 2 Agosto ore 21 presso il Duomo.

L’evento è ormai un momento molto sentito ad Imperia e che ottiene da molto tempo un consenso di pubblico davvero straordinario con quasi 1300 ascoltatori in sole quattro serate di concerto negli anni precedenti.

Protagonista anche quest’anno la musica organistica con un programma di grande rilievo per gli ospiti internazionali che interverranno e che quest’anno in larga parte parlerà al femminile.

Il concerto di inaugurazione del 12 Luglio 2018 Luglio prossimo è stato affidato alla organista Elena Sartori, nome di grande prestigio sia per la musica organistica chedella direzione d’orchestra. Seguiranno i concerti del M° Silvio Celeghin (Venezia) interprete internazionale della musica per organo, il 26 Luglio l’organista Laurent Fievet titolare dell’organo di Notre Damo di Nizza e professore al conservatorio di Grasse. La stagione si chiuderà il giovedì 2 Agosto con un ultimo ospite di eccellenza, l’organista Diego Cannizzaro titolare presso la Cattedrale di Cefalù e musicologo.

La stagione per il primo anno vede la preziosa collaborazione del nuovo parroco del Duomo Don Lucio FABBRIS, senza dimenticare il grande appoggio degli anni precedenti del Rev. Don Ivo RAIMONDO e del Rev. Don Gustavo DEL SANTO.

La direzione artistica della stagione è sempre affidata al M° Giorgio REVELLI che dal 2017 è stato anche ufficializzato come direttore del Coro del Duomo di San Maurizio.

Per favorire una affluenza di pubblico eterogeneo, appassionato, curioso, e turistico l’organizzazione offre le serate musicali ad ingresso gratuito e la consolle dell’organo verrà collocata in primo piano così da assistere all’esecuzione degli artisti.

La stagione “Serate organistiche leonardiane” nasce non solo come offerta culturale di grande rilievo per la città di Imperia e del turismo di cultura, ma anche come attività parrocchiale attenta alla tradizione musicale imperiese e come contributo d’iniziativa per i vari esercizi commerciali della zona.