Entroterra, Home — 1 agosto 2018 alle 16:26

MONESI: PRIMI SPIRAGLI DI LUCE, CONSENTITO L’ACCESSO ALLE ABITAZIONI PER VERIFICHE E MANUTENZIONI. ANCORA VIETATO IL PERNOTTAMENTO/ECCO L’ORDINANZA

L’Amministrazione comunale informa che a seguito delle ultime verifiche sul comportamento del movimento franoso della frazione Monesi di Mendatica a far data dal 01.08.2018 è stata modificata l’ordinanza sindacale

di Redazione

38246144_10214913002392504_4170829121804304384_n

L’Amministrazione comunale informa che a seguito delle ultime verifiche sul comportamento del movimento franoso della frazione Monesi di Mendatica a far data dal 01.08.2018 è stata modificata l’ordinanza sindacale n° 16/2016 che imponeva il divieto assoluto di transito sull’areale di frana.

La nuova ordinanza, allegata prevede una modifica temporanea dei dispositivi di divieto e di fruizione della Frazione di Monesi, sempre volti a garantire la massima sicurezza e la tutela della pubblica incolumità.

E’ consentito pertanto l’accesso alle abitazioni della frazione Monesi di Mendatica, previo rilascio di certificazione tecnica di idoneità strutturale degli edifici, a cura dei proprietari interessati ed a firma di tecnico abilitato, al fine di poter procedere all’effettuazione delle dovute verifiche e/o lavori di manutenzione ordinarie anche nelle aree pertinenziali dei fabbricati.

E’ consentito il passaggio pedonale o ciclabile lungo le strade comunali esistenti e lungo l’eventuale tracciato che verrà individuato mediante opportune segnalazioni a monte dell’abitato.

E’ vietato il pernottamento o l’abitabilità delle abitazioni in quanto non ancora ripristinati i servizi civici dell’acquedotto e della fognatura oltre alla mancanza di un sistema di allertamento in continuo.

E’ vietato il transito veicolare su tutto l’areale della frana e all’interno della frazione di Monesi di Mendatica, escluso gli aventi diritto.

In caso di emissione di provvedimenti di allerta meteo arancione o rossa da parte del Settore Protezione Civile della Regione Liguria l’accesso verrà IMMEDIATAMENTE interdetto, tale interdizione interverrà anche nel caso in cui si siano registrate, presso la stazione metereologica posta a monte dell’abitato di Monesi, situazioni relative a evento meteo avverso singolo nelle 12 h superiore alla soglia dei 150 mm. e/o cumulata superiore ai 300 mm nei 30 giorni precedenti seguito da un evento singolo di intensità superiore ai 100 mm, nelle 12 h.

Si informa infine che i proprietari e tutti coloro che a qualsiasi titolo si trovino a percorrere o frequentare le zone dell’areale di frana insistente sull’abitato di Monesi di Mendatica, di tenersi sempre informati sulle condizioni meteo e sull’emissione dei bollettini regionali di allertamento, mediante consultazione del sito regionale www.allertaliguria.gov.it, oppure iscrivendosi al sistema di AlertSystem messo in atto dall’Amministrazione Comunale, inviando il relativo modulo di iscrizione presente sul sito istituzionale www.comune.mendatica.im.it, scaricando l’App di AlertSystem, oppure comunicando direttamente con il Comune di Mendatica al n. 0183 328713 o con il Comando dell’Arma dei Carabinieri Stazione di Nava (Pornassio -IM-).