Home, Imperia — 14 agosto 2018 alle 07:24

IMPERIA: LA VASCA DELLA SALA PARTO DELL’OSPEDALE INAGIBILE DA MESI. LO SFOGO DI UNA MAMMA:”È INACCETTABILE, DOVRÒ ANDARE A PIETRA LIGURE”/ IL CASO

La vasca per il parto in acqua è una realtà da anni e fa parte dell’offerta dell’Asl 1 imperiese nei confronti delle donne in gravidanza.

di Redazione

39083451_263714314458666_4929841257091432448_n

Oltre 90 km. È questa la distanza che una donna in dolce attesa, di Ventimiglia, deve percorrere per partorire in acqua, a Pietra Ligure. Da alcuni mesi, infatti, l’unica vasca presente in provincia, si trova nell’ospedale di Imperia, è fuori uso e i tempi per il suo ripristino sembrano più che mai incerti.

La vasca della sala parto dell’ospedale di Imperia guasta da mesi.

Non sono bastate le richieste di alcune gestanti a far intervenire prontamente l’Asl 1 imperiese, il disservizio è ancora in atto e il ripristino della vasca, molto utilizzata anche per alleviare i dolori del parto. A segnalare il disservizio alla nostra redazione, una gestante che dovrebbe partire a breve.

La lettera di protesta di una mamma

“Buongiorno, vi scrivo per segnalare quello che a parer mio, è un grave disservizio da parte dell’ospedale di Imperia. Sono una mamma incinta e circa un mese fa, dopo aver ascoltato il racconto positivo di una mia amica, ho chiesto al personale dell’ospedale di Imperia se fosse stato possibile partorire in acqua. Il personale, molto disponibile, mi ha informato che la vasca è fuori uso e che non conoscevano i tempi per la sua riparazione.

La sala parto, così come il reparto mi è sembrato all’avanguardia ma questo disservizio mi costringerà, mio malgrado, ad andare all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure perché a Sanremo non c’è la vasca. Ora mi chiedo come sia possibile che nel giro di due mesi non sia possibile garantire una riparazione di una vasca che è costata alla collettività migliaia di euro? Un vero peccato per l’ospedale di Imperia che in questo modo rischia di perdere molte partorienti rischiando un accorpamento magari a Sanremo”

————————————————————————————————————————————————————-

La vasca per il parto in acqua è una realtà da anni e fa parte dell’offerta dell’Asl 1 imperiese nei confronti delle donne in gravidanza. Un interessamento da parte di chi di dovere è più che mai auspicabile al fine di mantenere alti gli standard di efficienza ma anche di sensibilità verso persone che attraversano un momento molto importante della propria vita.