Cronaca, Home, PROCESSO "LA SVOLTA" — 17 aprile 2014 alle 10:38

IMPERIA. TESTIMONIA AL PROCESSO LA SVOLTA E GLI INCENDIANO L’AUTO

L’ex manager Marco Prestileo aveva testimoniato ieri nel processo anti ‘ndrangheta “La Svolta”. Questa notte la sua auto é stata incendiata a Ventimiglia

di Selena Marvaldi

image

Imperia – Nella giornata di ieri, Marco Prestileo aveva testimoniato durante il maxi processo anti ‘ndrangheta denominato “La Svolta” e questa notte la sua auo é stata incendiata.

La Volkswagen del dottor Prestileo, ex manager del Comune di Ventimiglia, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa, si trovava sul lungomare Varaldo quando, intorno alle 3 l’auto é stata data alle fiamme. Quasi certa l’origine dolosa dell’atto, la Polizia locale sta indagando e l’auto é stata posta sotto sequestro.

Prestileo era già stato vittima di un attentato il 3 marzo del 2009, quando alcuni colpi di pistola vennero sparati contro la sua Audi parcheggiata sotto casa. All’epoca Prestileo ricopriva la carica direttore generale del Comune di Ventimiglia.

 
 
 
FR_vetrine_3