Cronaca, Home — 26 novembre 2013 alle 11:03

DOPO L’APPELLO SU FACEBOOK TROVATO IL PIRATA DELLA STRADA – Aveva distrutto due auto in Corso Garibaldi

La Polizia ha trovato il “pirata della strada” che nei giorni scorsi aveva distrutto due auto in Corso Garibaldi senza lasciare traccia. L’uomo avrebbe già confessato. Ad annunciarlo Luca Marcenaro, proprietario di una delle due auto distrutte, che aveva lanciato un appello su Facebook per trovare il colpevole dell’incidente. In un messaggio inviato alla nostra redazione, Marcenaro ha spiegato che […]

di Redazione

image

La Polizia ha trovato il “pirata della strada” che nei giorni scorsi aveva distrutto due auto in Corso Garibaldi senza lasciare traccia. L’uomo avrebbe già confessato. Ad annunciarlo Luca Marcenaro, proprietario di una delle due auto distrutte, che aveva lanciato un appello su Facebook per trovare il colpevole dell’incidente. In un messaggio inviato alla nostra redazione, Marcenaro ha spiegato che “ieri la polizia mi ha contattato e mi ha informato che hanno trovato il colpevole, che ha confessato. Fortunatamente era assicurato. Ora dovrebbe essere solo una questione di assicurazioni e dovrebbero pagarmi interamente il danno subito. Ringrazio la Polizia per l’ottimo lavoro e tutti voi per aver condiviso questa informazione, aiutando a divulgare il fattaccio … Grazie a tutti!!!“.