21 Luglio 2024 12:58

Cerca
Close this search box.

21 Luglio 2024 12:58

REGIONE LIGURIA. OSPEDALE UNICO A TAGGIA. BONELLO (PD) CONTRO LA NUOVA LOCATION:”TEMPI ALLUNGATI E COSTI MAGGIORI”

In breve: "Il Consiglio Regionale ha approvato questa mattina all’unanimità una mozione da me presentata sull’ospedale unico della provincia di Imperia, localizzato nel Comune di Arma di Taggia - Scrive il consigliere regionale del PD Franco Bonello

BONELLO

“Il Consiglio Regionale ha approvato questa mattina all’unanimità una mozione da me presentata sull’ospedale unico della provincia di Imperia, localizzato nel Comune di Arma di Taggia – Scrive il consigliere regionale del PD Franco Bonello, che così continua:

La presentazione della mozione ha dato il via a un lungo e articolato dibattito in Consiglio Regionale, al termine del quale, vista l’imminente scadenza della legislatura che termina alla fine di questa settimana, il testo approvato dà mandato alla Giunta Regionale (che invece rimarrà operativa fino alle prossime elezioni) di affrontare il problema.

L’unificazione degli attuali tre ospedali della provincia di Imperia in un’unica struttura è un progetto di cui si parla da 10 anni. L’area dove realizzarlo è stata individuata nel Comune di Arma di Taggia, che nel 2008 con delibera del Consiglio Comunale, aveva individuato come idonea una zona a monte della stazione ferroviaria. In seguito è stata individuata una zona a sud, dove la realizzazione risulterà più costosa e i tempi ulteriormente allungati. Vorrei capire come mai.

Inoltre chiedo che tutta l’organizzazione della sanità imperiese, sulla base dei tre presidi ospedalieri attualmente esistenti, venga rivista alla luce dei tempi più lunghi di attuazione del progetto dell’ospedale unico. Avrei voluto che su questi temi discutesse la Commissione Sanità, ma purtroppo la fine della legislatura non renderà possibile questa discussione. Ho chiesto allora che sia l’Assessore Montaldo ad occuparsene, di concerto con l’Asl Imperiese e il Comune di Arma di Taggia”.

Condividi questo articolo: