3 Marzo 2024 04:19

Cerca
Close this search box.

3 Marzo 2024 04:19

“SPESE PAZZE” IN REGIONE. INDAGATI ANCHE I CONSIGLIERI DI “LIGURIA CAMBIA” CAPURRO E CHIESA. CAPACCI: “NE PRENDO ATTO, AL MOMENTO NON MI RISULTA SIANO CANDIDATI”

In breve: L'inchiesta della Procura di Genova sulle “spese pazze” sostenute dai consiglieri/assessori regionali nel periodo tra il 2010 e il 2012 coinvolge anche i due esponenti del movimento civico "Liguria Cambia", presieduto dal sindaco di Imperia Carlo Capacci

capurro chiesa

Genova – L`inchiesta della Procura di Genova sulle “spese pazze” sostenute dai consiglieri/assessori regionali nel periodo tra il 2010 e il 2012 coinvolge, tra i 27 indagati con le accuse di falso ideologico e peculato in concorso, anche i due esponenti del movimento civico Liguria Cambia”, presieduto dal sindaco di Imperia Carlo Capacci, Armando Ezio Capurro e Ezio Chiesa. 

Il sindaco Carlo Capacci, presidente del movimento “Liguria Cambia” contattato da ImperiaPost ha commentato: “C`è un`indagine in corso, ne prendo atto. Attendiamo l`esito, specificando che al momento non mi risulta entrambi siano candidati, inoltre i consiglieri Capurro e Chiesa appartengono a Liguria Cambia dal febbraio 2015, mentre l’inchiesta è riferita al periodo tra il 2010 e il 2012“.

Condividi questo articolo: