IMPERIA. AVVOCATO BLOCCA PER PROTESTA L’ACCESSO AL PARCHEGGIO DEL TRIBUNALE PER 15 MINUTI. ALLA FINE INTERVENGONO I CARABINIERI/ ECCO COSA È SUCCESSO

Cronaca Home

Vuole per forza parcheggiare la propria auto nel posteggio interno del Tribunale nonostante gli unici posti siano riservati alle forze dell’ordine, ai Magistrati e ai quattro avvocati più anziani e, una volta invitato ad allontanarsi dagli addetti al servizio di sicurezza, blocca l’accesso a parcheggio con la propria vettura.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

collage tribunale avvocato milano

Vuole per forza parcheggiare la propria auto nel posteggio interno del Tribunale nonostante gli unici posti siano riservati alle forze dell’ordine, ai Magistrati e ai quattro avvocati più anziani e, una volta invitato ad allontanarsi dagli addetti al servizio di sicurezza, blocca l’accesso a parcheggio con la propria vettura.

È successo questa mattina a Imperia, di fronte al Palazzo di Giustizia, protagonista un avvocato milanese in “trasferta” nel ponente ligure per motivi di lavoro. Per circa 15 minuti l’accesso al parcheggio è rimasto bloccato, con le forze dell’ordine ferme all’ingresso. Dopo una lunga discussione, alla fine sono intervenuti i Carabinieri. L’avvocato è stato fatto entrare per evitare ulteriori ritardi e non rallentare ulteriormente il traffico. I militari hanno preso le generalità dell’uomo e informato del fatto il presidente del Tribunale e la Procura della Repubblica.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!