21 Maggio 2024 21:41

Cerca
Close this search box.

21 Maggio 2024 21:41

IMPERIA. “CI VEDIAMO IN PIAZZA DANTE”. TURISTA SI RITROVA A POGGI, DAVANTI ALLA CHIESA DI PAESE. LO STRANO CASO DI OMONIMIA TOPONOMASTICA /ECCO COSA È SUCCESSO

In breve: Infatti, ci sono ben tre vie/piazze che rispondono al nome del noto scrittore fiorentino del 1200 , Dante Alighieri. Probabilmente se il turista di turno avesse avuto Caronte come guida sarebbe arrivato alla giusta destinazione.

piazza dante collage

Imperia- “Ci vediamo davanti al bar Piccardo , in Piazza Dante”. “Sono arrivato a Poggi, davanti alla chiesa di paese, non trovo il Bar Piccardo”. È questa la conversazione tipo tra un imperiese e l’amico venuto da fuori città.

Accade a Imperia nella ridente città dalle famose tremila ore di sole dove, la commissione toponomastica del Comune non si è ancora accorta che i navigatori satellitari , digitando Piazza Dante Imperia sul display, spesso e volentieri si viene condotti nella frazione di Poggi.

Infatti, ci sono ben tre vie/piazze che rispondono al nome del noto scrittore fiorentino del 1200 , Dante Alighieri. Probabilmente se il turista di turno avesse avuto Caronte come guida sarebbe arrivato alla giusta destinazione. Ma, data la tecnologia e forse la poca fantasia degli ex componenti della commissione Toponomastica imperiese, lo sventurato turista si ritrova nel paesino sulle alture di Porto Maurizio.

L’auspicio è quello che il presidente della commissione Giuseppe De Bonis si faccia carico di informare le case produttrici dei navigatori satellitari di questa “anomalia” imperiese.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Condividi questo articolo: