17 Giugno 2024 05:30

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 05:30

DIANO MARINA. IL MALTEMPO NON FERMA IL WINDFESTIVAL. EDIZIONE 2015 CON ONDE DA URLO E TANTO DIVERTIMENTO/FOTO E VIDEO

In breve: L'assessore Bregolin: "Il primo giorno è stato davvero spettacolare, mai viste delle onde così a Diano Marina. I rider si sono divertiti, hanno fatto belle manovre, ci sono tante belle immagini. Condizioni epiche a detta degli addetti ai lavori"

image

Bilancio più che positivo, nonostante il maltempo che ha flagellato il ponente ligure, quello dell’edizione 2015 del WindFestival conclusasi oggi, domenica 3 ottobre, a Diano Marina. Decine di stand, centinaia di visitatori e un venerdì con condizioni climatiche indimenticabili che hanno portato sulla costa della città degli aranci onde che non si vedevano da 20 anni e che hanno letteralmente fatto impazzire rider e appassionati. 

FRANCESCO BREGOLIN

A parte le condizioni meteo è andata molto bene. Siamo riusciti a sfruttare anche queste condizioni avverse, il primo giorno è stato davvero spettacolare, mai viste delle onde così a Diano Marina. I rider si sono divertiti, hanno fatto belle manovre, ci sono tante belle immagini. Condizioni epiche a detta degli addetti ai lavori. Ieri abbiamo fatto delle belle gare. Oggi sole, long distance durissima, sei km con il vento contro, è stata molto combattuta, poi il bikini contest. Il Wind Festival è un marchio che ormai va da solo. È un brand che funziona. Siamo molto contenti perché questa edizione ci dà lo stimolo per organizzare anche quella del prossimo anno. Speriamo che Diano Marina possa nuovamente organizzare il Wind Festival”.

https://www.youtube.com/watch?v=F6LV92ZdYVo

VALTER SCOTTO

“Sono molto soddisfatto per questa edizione del Wind Festival, perché malgrado le intemperie con le quali abbiamo dovuto fare i conti, venerdì abbiamo avuto delle condizioni epiche che a Diano Marina non si vedevano da 20 anni. Tutti gli atleti sono entrati in acqua e sono rimasti veramente contenti. Il sabato è andato bene perché siamo riusciti a fare le gare e a preparare i campi di regata per oggi, domenica. Oggi abbiamo concluso tutte le gare, ma la cosa più importante è che tutti i nostri espositori sono rimasti molto contenti e hanno detto che il prossimo anno saranno di nuovo con noi, presenti con noi. Appuntamento al prossimo anno? Sicuramente si. Non dipende però da noi, bisogna decidere il posto e le date. Noi siamo vincolati al discorso della balneazione, per montare 70 stand abbiamo bisogno davvero di spazi grandi”.

https://www.youtube.com/watch?v=ImSSNniiG7s

Condividi questo articolo: