RUGBY SERIE C1. SCONFITTA PER L’IMPERIA CONTRO IL COGOLETO NEL GIRONE D, POULE 2 NAZIONALE /LA CRONACA

Home Sport

rugby 10nov

Union Riviera Rugby sconfitta con onore a Cogoleto: si consolida il terzo posto.  In casa Union c’è consapevolezza delle proprie possibilità. Nonostante la seconda sconfitta fuori casa gli animi in casa corsara sono combattivi e volitivi. La Union ha giocato con buon piglio di fronte ad una compagine già esperta di C1 e che ha nel gioco alla mano (finalmente) un marchio di fabbrica che è quello delle Province dell’Ovest, società federata alla storica franchigia delle “Vespe”. Di fatto la Union perdeva di soli sette punti a 10 minuti dalla fine ed ha subito la meta tecnica a soli due minuti dalla fine.

Il campionato è dunque probante e richiede esperienza ed attenzione ai dettagli. Anche in questo caso bisogna parlare dell’arbitro, che ha mostrato vena casalinga di fronte ai locali sovente in fuorigioco. Gli arbitraggi sono forse la nota stonata di un campionato di livello nazionale ? A detta di Sylvain Masson, tecnico e giocatore corsaro, i difetti emersi sono stati quelli di una mancanza di comunicazione nella difesa sui tre quarti avversari, molto vivaci e competenti e nell’attenzione ai dettagli. Merito pieno alla mischia: tre anni fa poteva essere problematica, ora si è imposta in almeno tre partite su quatrro e il pack di Cogoleto ha lottato per “salvare la faccia” di fronte al pubblico amico. La missione per le prossime partite del minitorneo iniziale è chiara: vincere in casa con bonus a partire già dal 15 novembre prossimo di fronte ad uno Spezia ricordato come ostico e rognoso già due stagioni orsono. E poi aspettare le due attuali prime della classe al Pino Valle. Rasare tutto quello che è più alto dell’erba. E che di erba se ne vede sempre meno nel tempio del rugby del Ponente ligure, cosa grave visto che è un biglietto da visita anche per squadre blasonate che scendono in Riviera. Masson ha già dichiarato che l’accoglienza per le presunte vips del campionato sarà “imperial”. Missione iniziale è il terzo posto per accedere al girone promozione. E chissà che non si riesca ad andare oltre…

SERIE C/1 – GIRONE D – POULE 2 – NAZIONALE (IV GG.)
Cuneo Pedona – Savona 8/10
CFFS Cogoleto&Privince dell’Ovest – Union Rugby Riviera 29/15
R.C. Spezia – Amatori Genova 16/0
CLASSIFICA GENERALE: Savona e Cffs Cogoleto & Province dell’Ovest punti 17, Union Riviera punti 10, Amatori, Cuneo e Spezia 2.