24 Febbraio 2024 23:55

Cerca
Close this search box.

24 Febbraio 2024 23:55

IMPERIA. EMERGENZA LATTE NEL GENOVESE: “LATTE ALBERTI” INTERVIENE IN AIUTO DEGLI ALLEVATORI/ I DETTAGLI

In breve: L'azienda Latte Alberti è da sempre legata a doppio filo al proprio territorio e sensibile alle problematiche degli allevatori locali, dimostra ancora una volta come non siano le multinazionali a fare la differenza, ma aziende condotte con etica e polso dell'economia locale.

alberti.jpg

Imperia. Dopo la notizia della decisione di Parmalat, di proprietà della multinazionale Lactalis, di non approvvigionarsi più dagli allevatori dell’entroterra genovese, colpendo duramente un settore importante dell’economia ligure, la Latte Alberti, nota azienda imperiese e titolare anche dello storico marchio Valli Genovesi, a fronte dell’emergenza che si è venuta a verificare in Liguria nel settore della produzione di latte, inizierà immediatamente  a raccogliere il latte prodotto, 20 quintali di media al giorno, da due allevamenti con sede nel comune di Rossigtione (GE): 

  • Azienda Agricola Cavanna Andrea, di Andrea Cavanna
  • Azienda Agricola Lavagè, di Andreina Ponte
  • AGRICOLA CAV ANDREA Gore Ge

L’azienda Latte Alberti è da sempre legata a doppio filo al proprio territorio e sensibile alle problematiche degli allevatori locali, dimostra ancora una volta come non siano le multinazionali a fare la differenza, ma aziende condotte con etica e polso dell’economia locale.

Condividi questo articolo: