IMPERIA. VENDE SU UN NOTO SITO ONLINE UN OROLOGIO DA 300 EURO, MA NON EFFETTUA LA SPEDIZIONE, 50ENNE DENUNCIATA DALLA POLIZIA/I DETTAGLI

Cronaca Home

13014957_695272700612081_1302835665_n

La Polizia di Stato ha individuato, deferendola alla competente Autorità giudiziaria, S.V., classe 1966, responsabile del reato di truffa aggravata.

La donna, dopo aver pubblicato, su un noto sito di acquisti on line, un annuncio relativo alla vendita di un orologio, incassata la somma di 300 euro, non ha provveduto alla spedizione della merce.

Gli ispettori dell’U.P.G.S.P. della Questura di Imperia, dopo aver ricevuto la denuncia di una acquirente imperiese, hanno dato il via alla attività investigativa.

Acquisendo tutti gli elementi necessari dalla “rete”, sono stati in grado di individuare la donna che, interrogata in merito, ha fornito delle spiegazioni poco coerenti con quanto accaduto.

La donna, residente a Potenza, è stata pertanto denunciata in stato di libertà per il reato di truffa aggravata.

Al vaglio degli inquirenti la posizione della “truffatrice”, per verificare eventuali ed analoghi fatti commessi dalla donna in danno di ignari acquirenti.

L’episodio, analogo ad altri che si consumano nel mercato on line, conferma l’importanza, per l’utenza, di affidarsi a canali certificati e sicuri per l’acquisto, on line, di qualunque tipologia di merce.