17 Giugno 2024 06:11

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 06:11

IMPERIA. CENTRO DI ONEGLIA BLINDATO PER IL PRESIDIO DI CASA POUND. “CASA, LAVORO E STATO SOCIALE. PRIMA GLI ITALIANI”/LE IMMAGINI

In breve: Centro di Oneglia blindato questo pomeriggio per la presenza di un presidio, il primo in assoluto nel ponente ligure, degli attivisti di Casa Pound, una decina circa, che hanno distribuito volantini

13245870_707316546074363_1715341289_n

Centro di Oneglia blindato questo pomeriggio per la presenza di un presidio, il primo in assoluto nel ponente ligure, degli attivisti di Casa Pound, una decina circa, che hanno distribuito volantini.

“Casa, lavoro, stato sociale. Prima gli italiani”, questo lo slogan di Casa Pound, che ha allestito il proprio presidio, con un banchetto, in via San Giovanni a Oneglia.

“Visto il successo di Casa Pound a Genova e La Spezia – ha spiegato il portavoce regionale Giorgio Guazzini – proviamo a formare un gruppo anche qui ad Imperia, avviando la nostra attività anche nel ponente ligure, dove Casa Pound non era mai stata. Abbiamo già dei ragazzi interessati, vediamo come prosegue”.

Per prevenire disordini e garantire l’ordine pubblico, visti anche i recenti scontri in occasione dei presidi di Casa Pound in altre città d’Italia, erano presenti Carabinieri e Polizia in tenuta antisommossa, oltre alla Digos e agli agenti della squadra Volante della Questura di Imperia.

IL VOLANTINO DISTRIBUITO DAGLI ATTIVISTI DI CASA POUND

13220138_10208469601371834_362109714_n 13233447_10208469601051826_1465415894_n

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Condividi questo articolo: