19 Luglio 2024 02:04

Cerca
Close this search box.

19 Luglio 2024 02:04

IMPERIA. VIA CASCIONE. AVANTI CON I LAVORI. DOPO L’ORDINANZA DEL TAR STRADA RIAPERTA SINO A…/ECCO COME CAMBIA LA VIABILITA’

In breve: "Vorrei precisare che il Tar non ha mai sospeso i lavori di pedonalizzazione - tuona a ImperiaPost l'assessore ai lavori pubblici Guido Abbo - ma ha sospeso l'ordinanza viabilistica emessa dal Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli"

13250581_709023849236966_1617461879_n

A seguito dell’ordinanza del Tar Liguria, il Comune di Imperia ha nuovamente modificato la viabilità di via Cascione, dove sono in corso i lavori di pedonalizzazione, che proseguiranno regolarmente. Nel dettaglio, sarà possibile arrivare in auto sino alla delimitazione del cantiere (di fronte all’edicola), con il tratto sino a piazza Fratelli Serra, dove verranno anche ripristinati i parcheggi, che sarà percorribile solo a senso unico alternato. Per poter proseguire i lavori il Comune ha dovuto emettere una nuova ordinanza. 

“Vorrei precisare che il Tar non ha mai sospeso i lavori di pedonalizzazione – tuona a ImperiaPost l’assessore ai lavori pubblici Guido Abbo – ma ha sospeso l’ordinanza viabilistica emessa dal Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli. Dei cinque ricorsi presentati dal cosiddetto fronte del no, solo uno è stato accolto dal Tar. Tutti i ricorsi relativi ai lavori verranno trattati il prossimo 9 giugno. I lavori dunque proseguiranno regolarmente”.

L’ORDINANZA DEL COMUNE DI IMPERIA

– Preso atto della decisione del Tribunale Amministrativo che con decreto n° 98/2016 del 17 maggio sospende l’ordinanza n° 201 del 13 maggio 2016 relativa alle modifiche viabilistiche per consentire l’allestimento del cantiere dei lavori di riqualificazione del primo tratto di via Felice Cascione, tra l’intersezione con via San Maurizio e l’intersezione con la Galleria Gastaldi.

– Poichè la presenza del cantiere e l’avanzamento dei lavori su via Felice Cascione hanno comportato l’eliminazione degli elementi della pavimentazione stradale in pietra (basole), presenti sul piano viabile, che consentivano la transitabilità del traffico veicolare sul tratto terminale della via interessata all’intervento suddetto.

– Ravvisata la necessità di dare immediata esecuzione al provvedimento del Tribunale Amministrativo Regionale.

– Preso atto che si deve garantire l’incolumità pubblica sino al ripristino delle condizioni di sicurezza e transitabilità della strada dando comunque esecuzione al decreto dell’Autorità Giudiziaria;

ORDINA

VIA FELICE CASCIONE

a) nel tratto compreso tra l’intersezione con via San Maurizio e la delimitazione del cantiere attivato a seguito della comunicazione del Settore Urbanistica — LL.PP. – Ambiente del 12 maggio 2016 a firma del R.U.P. Geom. Mariella Glorio, transito consentito a tutti i veicoli.

b) nel tratto tra l’intersezione tra via San Maurizio e piazza Fratelli Serra, viste le caratteristiche di ristrettezza della strada, è permesso il transito a senso unico alternato con diritto di precedenza per i veicoli provenienti da piazza Fratelli Serra.

c) all’intersezione con via San Maurizio, per i veicoli provenienti da via Cascione e piazza Fratelli Serra, direzione obbligatoria a destra per via San Maurizio.

d) nel tratto compreso tra i civici 5 e di fronte al civ. 18, viene mantenuta l’area riservata alle operazioni di carico e scarico per i veicoli merci nella fascia oraria dalle ore 7,30 alle ore 19,00 di tutti i giorni feriali, per un tempo massimo di 15 (quindici minuti) mediante esposizione in modo chiaro e ben visibile nella parte anteriore del veicolo dell’orario di inizio della sosta. Nella rimanente fascia oraria sarà consentita la sosta a tutte le categorie di veicoli.

e) i mezzi d’opera in uscita dall’area di cantiere. stante le ridotte dimensioni viarie di via San Maurizio, potranno percorrere il tratto di via Felice Cascione tra via San Maurizio e l’intersezione con viale Giacomo Matteotti e corso Giuseppe Garibaldi con l’assistenza obbligatoria di un moviere dell’impresa che provvederà ad interrompere il transito dei veicoli per il tempo strettamente necessario all’immissione nel flusso principale della circolazione transitante sull’Aurelia;

PIAZZA FRATELLI SERRA

f) su tutta la piazza viene ripristinata la precedente disciplina viabilistica.

CIRCOLAZIONE PEDONALE SULL’AREA DI CANTIERE

La circolazione pedonale all’interno dell’area di cantiere dovrà avvenire in condizioni di sicurezza su percorsi delimitati e protetti predisposti dall’impresa in ottemperanza alle norme in materia di sicurezza sui cantieri previste nel D.Lvo n° 81 del 9 aprile 2008 sino a che il cantiere resterà in opera.

 

Condividi questo articolo: