IMPERIA. MANOVRA FOLLE IN AUTOSTRADA, 40ENNE CAMIONISTA NEI GUAI. MEZZO CONFISCATO, PATENTE RITIRATA E MULTA DI 500 EURO/ECCO COSA E’ SUCCESSO

Cronaca Home

Autostrada camion

Una manovra folle. Solo così si può definire quella di un camionista spagnolo di 40 anni questa mattina all’alba sull’Autostrada Genova-Ventimiglia.

L’uomo era diretto verso la Francia quando si è accorto di un guasto alla motrice, che trasportava un carico di liquido infiammabile, e, incurante del pericolo, ha prima accostato sulla destra, poi, per motivi in fase di accertamento, si è spostato sulla sinistra, attraversando la corsia di sorpasso e fermandosi nella corsia che separa le due carreggiate, quasi invadendo quella opposta.

Della manovra si sono accorti i responsabili della centrale operativa che hanno immediatamente allertato una pattuglia della Polizia Stradale, intervenuta sul posto. Gli agenti hanno disposto per il camionista il ritiro della patente, la confisca del mezzo per tre mesi, una multa di 500 euro e il divieto di guida in Italia per due anni. Alle sanzioni appena elencate, seguirà una multa tra i 2 e gli 8 mila euro che verrà decisa dal Prefetto.

Il camionista spagnolo, inoltre, rischia la denuncia penale per attentato alla sicurezza dei trasporti, vista l’alta pericolosità della manovra, in particolare per il carico di liquido infiammabile. L’impatto con un altro mezzo in autostrada avrebbe potuto avere conseguenze terribili.